Parma, triste epilogo tra confusione e attacco ‘spuntato’. Krause non molli

CIP SPORT

Gervinho (5 gol, ndr) non riesce più ad imporsi né dal punto di vista dell’esperienza, né dal punto di vista realizzativo.

Ora c’è la dura e crudele certezza aritmetica: il Parma torna in Serie B dopo la sconfitta di Torino.

Un epilogo triste per la piazza ducale che torna nella seconda serie, a tre anni dall’emblematico ritorno in Serie A.

I giovani come punto di ripartenza. Nella sessione estiva, Krause aveva provato la via dei giovani, portando a Collecchio Mihaila, Busi, Sohm e Valenti

Attacco senza cartucce. (CIP)

Se ne è parlato anche su altri media

Il primo tempo di Crotone è stato una resa e non ce lo possiamo permettere, per andare in giro a testa alta: non si può discutere questo» A differenza di Cagliari, che sotto l’aspetto del risutlato è stato una mazzata, poco potevo rimproverare per impegno o il fatto di lottare. (Cagliari News 24)

RETI: 18’ st Vojvoda PARMA (4-3-3): Sepe 5.5; Laurini 5 (30’ st Busi sv), Bruno Alves 6, Dierckx 6 (1’ st Gagliolo 6), Pezzella 6; Hernani 6 (39’ st Pellè sv), Brugman 6 (32’ pt Kurtic sv), Grassi 5.5 (30’ st Brunetta sv); Kucka 6, Cornelius 5.5, Gervinho 5. (Sportface.it)

Stando a quanto riportato da gazzetta.it, sarebbe in leggero vantaggio per il ruolo di interno di centro-sinistra, a scapito del polacco Linetty, che non sembra proprio destare in Nicola lo stesso entusiasmo che indusse Giampaolo a chiederlo come primo acquisto estivo, il serbo Sasa Lukic, a cui si chiederà, contro il Parma, un mix di interdizione, costruzione di gioco, e inserimenti. (Torino Granata)

News Notte di possibili verdetti a Torino

LEGGI ANCHE La cronaca. ELETTROCHOC ANSALDI — Quando si ricomincia, la partita cresce di agonismo, ma prevale spesso la giocata nervosa. Il Toro batte uno a zero il Parma, stacca con decisione il Benevento e firma il controsorpasso sul Cagliari. (La Gazzetta dello Sport)

scelti da Roberto D'Aversa per la sfida di domani alle 20.45 contro il Torino. Il Parma ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida contro il Torino di domani alle 20.45 tra le mura granata. (Toro News)

Il pari del Cagliari a Napoli ha allungato la distanza tra sardi ed emiliani e se questi ultimi non centreranno i tre punti saranno 12 le lunghezze sulla quartultima (proprio il Cagliari) a quattro gare dalla fine e coi rossoblù in vantaggio anche negli scontri diretti dopo il 2-2 dell’andata e il 4-3 del ritorno. (Forza Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr