L'addio di Sabatini

Dopo cinque anni ricchi di plusvalenze ma senza vittorie il d.s. ha ottenuto la rescissione anticipata del contratto, che scadeva a giugno. Lo sostituirà Massara: «Ma non chiamatelo il mio delfino». Il rimpianto: «Non avrei mai venduto Lamela» ... Fonte: Corriere della Sera Corriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....