Dimagrire dopo i 50 anni: cosa fare e cosa non fare per restare in forma

Dimagrire dopo i 50 anni: cosa fare e cosa non fare per restare in forma
Io Donna SALUTE

«In generale è bene ricordare che gli abbinamenti “errati” sono controproducenti solo se protratti per lungo tempo o in un contesto di alimentazione ipercalorica.

Ne è convinto il dottor Marco Ciambotta, nutrizionista e ricercatore in Biologia.

Proprio in questi casi però porre l’attenzione ad abbinare gli alimenti può avere un ruolo significativo per creare e mantenere un regime alimentare sostenibile»

Non solo per dimagrire, ma per stare bene anche dopo i 50 anni, c’è bisogno di un piano nutrizionale che educhi a sani comportamenti alimentari. (Io Donna)

Su altre testate

Carboidrati e grassi nello stesso pasto. Altro errore comune è quello di combinare troppi carboidrati e grassi insieme nello stesso pasto. Ma che serva da guida per evitare errori che oltre a favorire l’accumulo di grasso e l’invecchiamento, nuocciono alla salute. (Io Donna)

Dimagrire camminando, è possibile? Scopriamolo e "partiamo"

Dimagrire camminando: è davvero possibile ed efficace? Ma la camminata è un attività davvero efficace e soprattutto è determinante per il dimagrimento? (Orizzontenergia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr