Mostro di Firenze: sopralluogo della Scientifica a Scopeti dove fu uccisa la coppia francese

Mostro di Firenze: sopralluogo della Scientifica a Scopeti dove fu uccisa la coppia francese
Tiscali Notizie INTERNO

Nadine Mauriot e Jean Michel Kraveichvili (Foto Ansa). L’ultimo omicidio del mostro. Quella composta dai due giovani francesi, è stata l’unica coppia aggredita in una tenda, a differenza di tutte le altre, prese di mira mentre erano appartate in macchina.

Il giovane, ferito, cercò di scappare, ma fu raggiunto dall’assassino che lo freddò con un’arma bianca, probabilmente un coltello

Sopralluogo a sorpresa della polizia scientifica, nel bosco e di Scopeti di San Casciano Val di Pesa (Firenze), luogo dell'ultimo omicidio attribuito al cosiddetto Mostro di Firenze, l'uccisione dei francesi Nadine Mauriot e Jean Michel Kraveichvili, i cui cadaveri furono trovati il 9 settembre 1985 da un cercatore di funghi. (Tiscali Notizie)

Su altri giornali

La donna morì subito, il compagno ferito riuscì a scappare verso il bosco ma venne raggiunto e accoltellato a morte Un sopralluogo nel luogo dell’ultimo delitto attribuito al cosiddetto Mostro di Firenze per girare un docufilm prodotto dalla Rai, utile alle forze dell’ordine che comunque sarà girato alla magistratura per le valutazioni del caso. (Roccarainola.net)

I loro cadaveri furono trovati il 9 settembre 1985 da un cercatore di funghi. Martedì 14 settembre 2021 - 20:25. Mostro di Firenze, sopralluogo della Scientifica a San Casciano. Trentasei anni dopo nel bosco dove fu uccisa coppia francese. (askanews)

Questa mattina, martedì 14 settembre, la polizia Scientifica di Firenze e della direzione di Roma ha effettuato un sopralluogo a sorpresa nel bosco e di Scopeti di San Casciano Val di Pesa (Firenze). Si tratta del luogo dell’ultimo delitto attribuito al cosiddetto Mostro di Firenze, ovvero l’uccisione dei francesi Nadine Mauriot e Jean Michel Kraveichvili. (brevenews.)

Mostro di Firenze. Delitto degli Scopeti l'ultimo mistero

I rilievi della Polizia Scientifica hanno riguardato la piazzola dell’omicidio, pochi metri nell'interno della campagna, tra i pini e bosco ceduo, ma anche la strada comunale che è stata fotografata per le misurazioni. (iLMeteo.it)

Erano due giovani francesi, Jean-Michel Kraveichvili di 25 anni e Nadine Mauriot di 36. Il giovane, ferito, cercò di scappare, ma fu raggiunto dall’assassino che lo freddò con un’arma bianca, probabilmente un coltello. (LA NAZIONE)

Da quello che ho letto è intervenuta sia la polizia scientifica di Roma che i colleghi di Firenze. Chi ha disposto l' impiego della Polizia scientifica di Roma e Firenze? (OK!Mugello. Notizie cronaca attualità)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr