MotoGp, Ducati: aggiornamenti su Dovizioso. Parla il medico

MotoGp, Ducati: aggiornamenti su Dovizioso. Parla il medico
Virgilio Sport Virgilio Sport (Sport)

Ora è un po' dolorante ma sta abbastanza bene" ha detto a Sky Simone Battistella.

Così l'agente: "E' una frattura che poteva anche non essere operata ma che fissandola permetterà ad Andrea di potersi allenare tra un paio di giorni e essere pronto per la prima gara.

La notizia riportata su altri media

- Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154 Copyright 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati Per la pubblicità. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 Cap. (Sport Mediaset)

Operazione. Il forlivese, infatti, è incappato in una caduta che gli ha procurato la frattura della clavicola sinistra e per accelerare i tempi del recupero è stato operato in serata all’ospedale di Modena, dal professione Giuseppe Porcellini. (Motosprint.it)

Un eufemismo, visto che il pilota di punta della Ducati scenderà in pista a soli 21 giorni dall’intervento alla spalla sinistra. Ducati, Mondiale 2020 in fumo? (Corse di Moto)

Andrea Dovizioso è stato operato ieri sera al Policlinico di Modena a seguito dell’infortunio subito nel pomeriggio di domenica durante una gara di motocross sulla pista di Monte Coralli, in provincia di Faenza (Motociclismo.it)

Accortosi dell'infortunio Dovizioso è tornato ai box con il suo mezzo per poi farsi accompagnare all'ospedale di Forlì con una automobile privata. Ora inizierà una fase di riabilitazione per consentire a Dovizioso di presentarsi al meglio al round di Jerez. (RavennaToday)

Se sarà regolarmente al via della stagione il 19 luglio? Porcellini: "Dovizioso sarà al via del Mondiale". Andrea Dovizioso è stato operato alla spalla sinistra domenica sera al Policlinico di Modena e, salvo imprevisti, sarà regolarmente al via del primo appuntamento stagionale della MotoGp, in programma il 19 luglio sul tracciato di Jerez de la Frontera. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr