Nainggolan-Cagliari, la volontà finale non cambia. Ora palla all’Inter

Inter-News SPORT

TRATTATIVA LUNGA – Inter e Cagliari continueranno a discutere nel corso delle prossime settimane, consapevoli che la volontà di Nainggolan è una sola: rimanere in rossoblù.

Ma, alla fine, Nainggolan al Cagliari a titolo definitivo è un’operazione che accontenta tutte le parti

TUTTO CHIARO – Radja Nainggolan vuole rimanere al Cagliari, e la società ha già fatto sapere più volte che proverà a trattenerlo (vedi articolo). (Inter-News)

La notizia riportata su altri giornali

Primi contatti tra le due società per il giovane ma, sempre secondo il quotidiano sportivo, la troppa differenza di intenti potrebbe rendere complicata la trattativa Primi contati tra il Cagliari e l’Empoli per il difensore classe 2000 Fabiano Parisi. (Cagliari News 24)

Secondo quando riporta “Centotrentuno”, il presidente sardo Giulini avrebbe rifiutato una prima offerta dell’Inter. NIENTE FUMATA BIANCA − Continua la serrata trattativa fra Inter e Cagliari per l’acquisizione del centrocampista uruguaiano Nahitan Nandez da parte della società nerazzurra. (Inter-News)

SOTTIL – «Per quanto riguarda Sottil stiamo capendo il da farsi. Intervistato ai microfoni di FirenzeViola.it, il ds rossoblù ha parlato dei due giocatori viola in prestito al Cagliari, Riccardo Sottil e Alfred Duncan. (Cagliari News 24)

Cagliari su Dimarco ma l’Inter chiede la contropartita

"Duncan tornerà al 100% a Firenze, non abbiamo intenzione di riscattarlo anche se ci ha dato una grossa mano nella seconda parte della stagione". Confermo che tempo fa parlando con Rino mi disse che sono due giocatori che gli piacciono (Firenze Viola)

Incastro ancora difficile da trovare, dal momento che Simone Inzaghi ha ritenuto incedibile Matìas Vecino. La soluzione sarebbe quella di inserire Radja Nainggolan, qualche giovane e un’altra pedina per arrivare al valore di Nandez, che in nerazzurro potrebbe essere utile sia da esterno che da centrocampista. (Inter-News)

Il Cagliari, dal canto suo, avrebbe pronta un’offerta consona per assicurarsi le prestazioni del terzino di proprietà dell’Inter ma il timore è che il club di via della Liberazione possa girare nuovamente in prestito Dimarco e rimandare ogni discussione alla prossima stagione (Cagliari News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr