Ok al richiamo con AstraZeneca per chi rifiuta seconda dose con Pfizer o Moderna

Prima Brescia ECONOMIA

La pericolosità della variante indiana (o Delta). Sulla base delle evidenze disponibili, scrive ancora il Comitato tecnico scientifico «la protezione conferita da una singola dose di vaccino Vaxzevria è parziale, venendo assai significativamente incrementata dalla somministrazione di una seconda dose.

I rischi connessi alla parziale protezione possono assumere ulteriore pericolosità in contesti epidemiologici caratterizzati da elevata circolazione di varianti quali la variante Delta»

Ok al richiamo con AstraZeneca per chi rifiuta seconda dose con Pfizer o Moderna. (Prima Brescia)

Ne parlano anche altri media

L'operazione parte domani e credo che in due-tre giorni potremo cominciare la somministrazione anche con Pfizer, mentre con Johnson stiamo andando avanti, dopo un paio di giorno di stop abbiamo ripreso a somministrarlo agli over 60". (StabiaChannel.it)

Di questi 1.288.287 hanno ricevuto la seconda dose. Discreta, invece, l’adesione delle altre categorie su prima e seconda dose con adesioni che sono oscillate tra il 76 e l’87%. (Il Fatto Vesuviano)

L'uomo, un 74enne del posto molto noto nella frazione di Terracina, dopo aver fatto la seconda dose del vaccino nella giornata di sabato presso l'ospedale di Fondi, ha accusato dei malesseri nella propria dimora domestica nella giornata di domenica, mentre si preparava per partecipare ad una funzione religiosa. (Il Caffè.tv)

Caos date per i richiami (le seconde dosi) del vaccino Covid in Campania. E soprattutto: perché non informare nessuno della rimozione della data sull'app Sinfonia Covid della Regione? (Fanpage.it)

Un anziano di borgo Hermada è morto dopo aver fatto il vaccino, a 24 ore di distanza (anche meno) dalla seconda dose di Pfizer, somministratagli presso l'ospedale San Giovanni di Dio di Fondi. L'anziano di borgo Hermada è deceduto per un malore improvviso. (latinaoggi.eu)

Cambiano le date dei richiami caos sulle vaccinazioni anti Covid, Pfizer e Moderna. Poiché si è verificata questa problematica, adesso le date cambieranno per tutti coloro che devono ricevere il richiamo dei vaccini Pfizer e Moderna, che al momento sono gli unici vaccini somministrati. (Informazione Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr