La strana reazione delle Borse europee lascia pensare che forse il quadro azionario stia cambiando

La strana reazione delle Borse europee lascia pensare che forse il quadro azionario stia cambiando
Proiezioni di Borsa ECONOMIA

Eppure ieri le Borse europee non hanno reagito al dato negativo sull’inflazione e al termine della seduta molte hanno chiuso in rialzo.

La strana reazione delle Borse europee lascia pensare che forse il quadro azionario stia cambiando. Gli operatori finanziari temono la fine della politica accomodante da parte della banca centrale americana, ma anche di quella europea.

La strana reazione delle Borse europee lascia pensare che forse il quadro azionario stia cambiando. (Proiezioni di Borsa)

La notizia riportata su altri media

Il Ftse Mib chiude le contrattazioni di giornata in rialzo (+1,23%), trainata dai titoli bancari e del risparmio gestito. Tra gli altri titoli, in moderato rosso solo Unipol (-0,19%) (Milano Finanza)

BANCO BPM +2,7% Spinta dalla promozione di Jefferies e al centro di M&A bancari

In Europa, LONG su Banco Santander (MC: ), BBVA (MC: ) , BNP Paribas (PA: ), Deutsche Bank (DE: ) e Societe Generale (PA: ) Ci attendiamo che la ripresa dell'uptrend punti come primo obiettivo i massimi d'anno e prosegua verso 3,5 euro. (Investing.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr