Verstappen: "Strano ottenere una pole in questo modo"

Motorsport.com Italia SPORT

Se così fosse Verstappen potrebbe dormire sonni tranquilli, ma tra gestione gomme, strategia e una Mercedes velocissima sui rettilinei l’olandese potrebbe faticare domenica

Una delle variabili che ha influenzato la Sprint Qualifying di oggi è stata senza dubbio la gestione gomme.

È stato piuttosto strano ottenere una pole in questo modo, ma va bene così.

“Oggi siamo partiti con meno carburante ed abbiamo potuto spingere subito mettendo alla frusta le gomme. (Motorsport.com Italia)

Ne parlano anche altri giornali

Dovremo inventarci qualcosa domani. Lewis Hamilton non è riuscito a regalare la gioia della pole ai 100mila di Silverstone, accontentandosi del 2° posto dietro a Verstappen nella Qualifica Sprint: "Peccato, ogni punto perso è importante. (Sky Sport)

Il video della ruota a fuoco. Un Max Verstappen dominante si aggiudica la vittoria della prima Sprint Race della storia della Formula 1 in occasione del Gran Premio di Silverstone. Fortunatamente nessun problema per lui e per la sua Red Bull, che anzi ne giovano dall’elevata temperatura raggiunta dalle ruote, permettendogli una partenza perfetta. (AutoMotoriNews)

Spero di poter fare una bella battaglia con Lewis", ha concluso Verstappen Al termine della Sprint Race del sabato, Max Verstappen può dirsi certamente soddisfatto: primo posto, altri tre punti in ottica mondiale, e pole position in vista del GP di domenica. (Sportal)

Alcuni piloti come Bottas e Alonso hanno scelto, andando controcorrente, di usare la gomma soft e la sfida è andata piuttosto bene. Le temperature sono previste in rialzo rispetto ad oggi, dunque sarà ancora più importante scegliere la gomma giusta“ (Sportface.it)

E porta a casa pure i 3 punti per la vittoria della gara sprint, con Hamilton che prima di partire per la gara vera paga già un punto di distacco. Di sicuro fra i tempi del venerdì in qualifica e la classifica della gara del sabato, cambia poco (Automoto.it)

Dovremmo fare solo una lunga due giorni di sabato e domenica. “Ho fatto tutto quello che dovevo fare. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr