Lazio, Orsi: “Luis Alberto giocatore universale. Zaccagni imparerà tanto da Sarri”

La Lazio Siamo Noi SPORT

Intanto lui è campione d'Europa, è il più forte centravanti in Italia, fortunatamente lo abbiamo".

Dovrà attendere ed imparare, ma per me lui può fare pure il centrocampista”. CLICCA PER TORNARE IN HOME PAGE. MIlan-Lazio, settore ospiti quasi completo: ecco quanti saranno i tifosi biancocelesti. Sconcerti: “Milan-Lazio match chiarificatore

LUIS ALBERTO – “Con lo Spezia ha fatto una partita meravigliosa, da giocatore universale è uno di quelli che si adattano subito. (La Lazio Siamo Noi)

Ne parlano anche altre testate

Nel frattempo la Uefa Europa League ha lanciato un sondaggio su Twitter: «Chi brillerà per la Lazio in Europa League questa stagione?». I biancocelesti sono nel gruppo E, un girone impegnativo che è stato paragonato addirittura a un girone di Champions. (Lazio News 24)

La sfida di San Siro sarà anche il confronto tra due dei migliori bomber del nostro campionato, Ibra e Immobile. La Serie A è pronta a ripartire con due sfide esaltanti: Napoli-Juventus e Milan-Lazio. (AreaNapoli.it)

Allegri: "Ronaldo via? Insomma: giusto dare del matto all’esperto che fin da settembre si picca di pontificare, ma qualcosa i risultati potrebbero lasciare. (Eurosport IT)

Sono già 34 mila i biglietti acquistati dai tifosi del Milan a tre giorni dal match ed è quindi vicino il sold out. - MILANO, 09 SET - Si va verso il tutto esaurito, nei limiti della capienza ridotta per il Covid, per la sfida contro la Lazio di domenica alle 18. (Milan News)

In una squadra molto tecnica come l'Italia può fare difficoltà a fraseggiare con i compagni. I rossoneri, complice anche l'assenza di, magari potrebbero avere qualche problemino in avanti, ma ha, uno dei migliori centrocampisti al mondo". (Calciomercato.com)

Come riporta La Gazzetta dello Sport, i numeri dei due contraddistinguono il Sarrismo sin dall’inizio: un gol e tre assist per il Mago e una rete anche per Pipe. Sarri prova ancora la formula fantasia per fermare il Milan: una Lazio d’assalto che sfrutterà la creatività dei singoli per aggiungere qualità e sbancare San Siro. (Lazio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr