Messina, il Policlinico rettifica: “gravissimo ma non morto l’avvocato di 45 anni”. Si era sottoposto al vaccino Astrazeneca nelle scorse settimane

Messina, il Policlinico rettifica: “gravissimo ma non morto l’avvocato di 45 anni”. Si era sottoposto al vaccino Astrazeneca nelle scorse settimane
Stretto web SALUTE

A Pasqua le sue condizioni si sono aggravate e l’avvocato, che si occupa di previdenza del lavoro ed assicurativo, è stato prima trasferito al Cefalù e poi a Messina

Era stato sottoposto al vaccino Astrazeneca nelle scorse settimane.

5 Aprile 2021 19:38. Messina: il Policlinico fa sapere che “non è morto ma è in gravissime condizioni l’avvocato di 45 anni, colpito da emorragia cerebrale”. A differenza di quanto comunicato in precedenza, il Policlinico di Messina fa sapere che “non è morto ma è in gravissime condizioni l’avvocato di 45 anni, colpito da emorragia cerebrale“. (Stretto web)

Su altri media

In un primo momento l’ospedale aveva comunicato il decesso, poi si è corretto. A Pasqua le sue condizioni si sono aggravate e ha avuto una trombosi (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Nei giorni scorsi aveva avuto somministrato il vaccino Astrazeneca. (LA NOTIZIA)

Mario Turrisi – secondo quanto trapelato – pare soffrisse di ipertensione ma non aveva altre patologia invalidanti e si era sottoposto al vaccino all’ospedale di Mistretta. Il professionista, nello scorso mese di marzo si era sottoposto al vaccino AstraZeneca (Messina Oggi)

Avvocato di Tusa muore per una trombosi, due settimane fa vaccinato con Astrazeneca: aperta inchiesta

Si è sentito male nella notte, la corsa purtroppo inutile al Policlinico di Messina, a causa, pare, di una trombosi Mario Turrisi,una persona dal cuore d’oro, e senza nemmeno bisogno di utilizzare la retorica che si usa in questi casi. (Quotidiano di Sicilia)

Mario Turrisi, 46 anni, era stato vaccinato a marzo, Due giorni dopo ha accusato un mal di testa mai passato. La Procura ha aperto un fascicolo di indagine, mentre il Policlinico ha avviato la procura di segnalazione all’Agenzia Italiana del Farmaco (Tempo Stretto)

Dopo giorni dal vaccino, Turrisi ha cominciato ad accusare cefalea e dolori addominali. Il caso, giorni fa, era stato segnalato all'Aifa, anche se il malore si è manifestato a distanza di tempo dal vaccino, pertanto non è certa una correlazione. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr