Primi due casi di West Nile in provincia di Cremona

Primi due casi di West Nile in provincia di Cremona
Gazzetta di Parma SALUTE

Uno dei due è ricoverato e sta migliorando, il secondo ha avuto sintomi più lievi, non ha avuto bisogno di ricovero ed è stato segnalato ad Ats dal medico di famiglia nell’ambito della rete della sorveglianza sanitaria dedicata all’emergenza.

Sono stati identificati dagli specialisti di Ats Val Padana, che ormai da settimane eseguono un monitoraggio costante e capillare in provincia, i primi due casi di West Nile sull'uomo nel Cremonese (Gazzetta di Parma)

Su altri media

Che cosa provoca il virus West Nile? Come è arrivato in Italia il virus West Nile? (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Le disinfestazioni sono state avviate già mesi fa e proseguono secondo il piano regionale, ma probabilmente anche in Polesine saranno effettuati nuovi trammenti straordinari. Altri quattro degenti, poi si trovano negli ospedali di comunità Covid, tre a Trecenta e uno ad Adria (ilgazzettino.it)

In Veneto sono 70 i casi di West Nile accertati, di cui 28 di febbre del Nilo e 42 della malattia neuro-invasiva. Sono 70, in tutto, i casi accertati di West Nile nell’uomo nel Veneto, di cui 42 neuro-invasivi: sei i decessi registrati, tutti uomini, con età media superiore agli 80 anni. (RovigoInDiretta.it)

West Nile, bimba di 20 mesi ricoverata dopo punture di zanzara. Il primario: «Malattia da non sottovalutare»

La lotta contro la pandemia e della sua evoluzione a causa delle varianti passa dall'efficacia della campagna vaccinale che potrà avere nella combinazione di vaccino influenzale tradizionale e booster contro le varianti Covid un'arma ulteriore Al momento in provincia non vi sono casi, come conferma il Primario di malattie infettive all'ospedale di Belluno e già vice primario all'ospedale di Padova, Renzo Scaggiante. (ilgazzettino.it)

«L'aver individuato zanzare positive permette di rafforzare la sorveglianza epidemiologica nel nostro territorio, fornendo indicazioni alla popolazione per ridurre la probabilità di casi umani. Davide Gentili, sono già 9 i comuni coinvolti tra la presenza di zanzare positive al West Nile (Ponte di Piave e Codogné) e le segnalazioni di contagi, confermati o probabili. (ilgazzettino.it)

APPROFONDIMENTI IL CONTAGIO West Nile, i casi in Veneto salgono a 70 (con 6 morti). Ma. CODOGNè Focolaio West Nile, iniziata la disinfestazione (ilgazzettino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr