I saldi? Col finanziamento Vanno forte anche i bonus

LA NAZIONE LA NAZIONE (Economia)

Al Quasar Village, per esempio, vanno forte le gift card: paghi cento e ne ricevi un’altra da 20 euro da spendere sempre nella struttura.

Nonostante il caldo battente e l’assenza dell’aria condizionata, le compere in centro hanno sempre il loro appeal.

E c’è anche chi sceglie di regalarsi un paio di pantaloni col “finanziamento“ a tasso zero per quattro mesi.

Al Quasar Village, per esempio, vanno forte le gift card: paghi cento e ne ricevi un’altra da 20 euro da spendere sempre nella struttura. (LA NAZIONE)

Su altri media

Saldi al via in tutta Italia. Il budget medio previsto, secondo quanto riferito da Confesercenti, dovrebbe essere di 116 euro con un calo del 20% rispetto al 2019. (News Mondo)

Sono partiti sabato primo agosto i saldi post-covid. Buona la risposta di bolzanini e turisti: negozi affollati, file lungo via Portici e commercianti finalmente speranzosi di poter eliminare le tante rimanenze di magazzino di una stagione, quella primaverile-estiva praticamente azzoppata dal lockdown. (Alto Adige Innovazione)

- Tg3web : Saldi al via in tutta Italia. Dopo le chiusure imposte dalla pandemia, i commercianti sperano in una spinta alle ve… - ilcomizio : VIA AI SALDI IN TUTTA ITALIA: 6 SU 10 FARANNO ACSTI, MA IL BUDGET SCENDE DEL 20% (116 EURO A PERSONA) #1agosto… - NewsMondo1 : Saldi al via in tutta Italia, giù il budget - paolorm2012 : Al via i saldi estivi a Roma: a caccia di scarpe e magliette ma vendite al rallentatore -. (Zazoom Blog)

Difficile interpretare il bilancio: pesano l’emergenza Covid, i pochi turisti e la città che si svuota per le ferie. Ieri è stato il primo giorno di un’insolita stagione dei ribassi, che ha preso il via con agosto. (LA NAZIONE)

I saldi, quindi, non sono partiti oggi (ieri, ndr), ma già da luglio, perciò non mi aspetto un improvviso boom". A parlare sono alcuni negozianti del centro storico di Macerata, alle prese con il primo giorno dei saldi dopo il periodo del lockdown per la pandemia da Covid-19. (il Resto del Carlino)

«Attenzione – conclude Pietro Vitelli – ai pagamenti effettuati con la carta revolving, perché i tassi applicati possono superare il 20%. Un negoziante convenzionato con una carta di credito è tenuto ad accettarla sempre, anche in periodo di saldi, e a non aumentare i prezzi per pagamenti effettuati con la carta. (Il Reggino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr