Donald Trump si sfoga contro Zuckerberg (e non ha peli sulla lingua)

Donald Trump si sfoga contro Zuckerberg (e non ha peli sulla lingua)
Ticinonline ECONOMIA

Non vorrei vantarmi, ma le persone dicono che da quando non ci sono più io, è diventato molto noioso»

Ha infine aggiunto che «molte persone pensano che Twitter non facesse per me, ma non sono d'accordo.

È infatti del 7 gennaio la decisione della compagnia di Zuckerberg di sospenderne l'account social per l'istigazione alla violenza della folla riunitasi davanti a Capitol Hill.

L'ex-presidente non ha nascosto il rancore che serba nei contri di Mark Zuckerberg (Ticinonline)

Ne parlano anche altre fonti

Quando pensiamo a Facebook, più specificamente a Facebook Inc., tendiamo a pensare a una piattaforma social un po' datata. Guidata da Mark Zuckerberg, Facebook Inc. (Cointelegraph Italia)

Il metaverso: il nuovo mondo di Mark Zuckerberg
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr