Green Pass al lavoro, nuova tegola: salta il limite delle 48 ore

Green Pass al lavoro, nuova tegola: salta il limite delle 48 ore
Salernonotizie.it INTERNO

Stampa. Il limite delle 48 ore. Salta il limite delle 48 ore per quanto riguarda il Green Pass obbligatorio a lavoro.

Green Pass obbligatorio a lavoro. Come comunicato dall’Ansa, nella versione definitiva del testo del decreto salta il limite delle 48 ore

La verifica anticipata della validità del Green Pass consente di intercettare i lavoratori sprovvisti della certificazione verde e quindi di organizzare la giornata lavorativa e i turni. (Salernonotizie.it)

La notizia riportata su altre testate

Infatti il lavoratore che accede al luogo di lavoro senza Green pass è soggetto, con provvedimento del Prefetto, a una sanzione amministrativa che va da 600 a 1.500 euro. Oltre alla retribuzione, "non sarà più versata al lavoratore senza Green pass qualsiasi altra componente della retribuzione, anche di natura previdenziale, avente carattere fisso e continuativo, accessorio o indennitario, previsto per la giornata di lavoro non prestata (Adnkronos)

Il Decreto Legge del 21 settembre 2021, n. 127, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. Il 15 ottobre 2021 scatta l’obbligo di Green Pass per i lavoratori pubblici e privati. (Altalex)

Il lavoratore che accede al luogo di lavoro senza green pass va incontro ad una multa che va da 600 a 1.500 euro. GREEN PASS E PRIMA DOSE. La Certificazione verde COVID-19 per vaccinazione (prima dose) viene generata automaticamente dalla Piattaforma nazionale-DGC dopo 12 giorni dalla somministrazione ed è valida dal 15° giorno dal vaccino fino alla data della seconda dose. (Adnkronos)

Obbligo di Green Pass per andare al lavoro, farmacie prese d'assalto e code fino a sera per i tamponi

L’obbligo del Green pass è previsto anche per i fornitori e lavoratori esterni. Il Green pass a Verona. (veronaoggi.it)

I clienti non sono tenuti a verificare il green pass dei tassisti o dei conducenti di NCC A partire da oggi, venerdì 15 ottobre, il green pass è obbligatorio per tutti i dipendenti del settore pubblico e privato. (Imperiapost.it)

Attualmente viene effettuata una media di 274.680 tamponi giornalieri (dati settimana 04-11 ottobre); si stima che dal 15 ottobre in avanti saranno richiesti 1.519.188 tamponi al giorno, per un costo giornaliero massimo pari a € 21.147.929 Code infinite per tutta la giornata che proseguono anche in serata, una richiesta che nei prossimi giorni andrà probabilmente ad aumentare e affollerà le farmacie genovesi ma anche italiane. (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr