Meret e Napoli, partita doppia: col Toro per Spalletti e per il futuro

Meret e Napoli, partita doppia: col Toro per Spalletti e per il futuro
ilmattino.it SPORT

Non è un esame, perché uno che ha giocato a Napoli 81 partite non può ogni volta sentirsi come sottoposto a un giudizio, non può ogni volta essere aggrappato a un voto.

Perché giocherà lui in porta ma probabilmente solo perché Ospina torna domani, nel tardo pomeriggio dalla Colombia, e stavolta verrà fatto riposare in santa pace.

Ma contro il Torino un po' diverso lo sarà per Alex Meret.

E farà bene a non farsela sfuggire. (ilmattino.it)

Su altre fonti

LEGGI ANCHE > > > Dualismo Meret-Ospina, scoppia la polemica: “Questo non aiuta”. Meret come Insigne: occhio alla questione Fabian Ruiz. Anche la situazione relativa a Fabian Ruiz è tutt’altro che chiara, anzi. (Napoli Calcio Live)

Ma, come si è detto, non è più o non è soltanto una mera valutazione economica: il Napoli crede in Meret ed è convinto ad affidargli la responsabilità di una titolarità indiscussa anche per gli anni a venire? Iuna cifra tra le più basse dell'intero organico. (Calciomercato.com)

Napoli-Torino, Meret titolare. Alex Meret sarà titolare in Napoli-Torino, partita di Serie A che si gioca domenica 17 ottobre 2021 allo stadio Diego Armando Maradona. Il messaggio dell'agente Federico Pastorello è chiarissimo e non fa una piega: cercasi continuità per il portiere del Napoli Alex Meret, come racconta l'edizione odierna del Corriere dello Sport. (CalcioNapoli24)

Pastorello: “Per il rinnovo di Meret è una questione di progetto. Il dualismo non aiuta ma sono ottimista”

Il Napoli dovrebbe puntare sull’italiano, così si assicurerebbe un grande portiere per il futuro. Matteo Gianello, ex portiere del Napoli, ha parlato ai microfoni di 1 Station Radio nel corso del programma 1 Football Club, prodotto da Il Sogno nel Cuore. (AreaNapoli.it)

L'ex portiere del Napoli Gennaro Iezzo ha detto la sua su Alex Meret e David Ospina, estremi difensori a disposizione di Luciano Spalletti. Gennaro Iezzo, ex estremo difensore - tra le altre - di Napoli e Cagliari, oggi allenatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss Napoli', emittente ufficiale del club partenopeo. (AreaNapoli.it)

È una questione di un progetto sportivo che possa andar bene ad Alex. Siamo in contatto costante col club, tramite il direttore Giuntoli, c’è un dialogo molto sereno. (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr