Bastone usato come una lancia: trafigge la madre e la vicina di casa

Bastone usato come una lancia: trafigge la madre e la vicina di casa
Altri dettagli:
Leggo.it INTERNO

Le urla che diventavano sempre più agghiaccianti hanno allarmato anche una vicina intervenuta in soccorso: ma las donna ha trovato la morte pèer questo suo gesto altruistico.

Aveva iniziato ad avere problemi seri con la droga dopo aver perso il padre, morto qualche anno fa a causa di un tumore»

Emilio Orlando. Una duplice tragedia causata da problemi relativi alla tossicodipendenza.

Quando ha suonato alla porta della dirimpettaia per domandarle se avesse bisogno di aiuto, Andrea Bocchini si è scagliato contro Emanuela Senese di 74 anni uccidendola dopo aver assassinato la genitrice. (Leggo.it)

Su altri giornali

Stando a quanto riporta il Messaggero, a trovarla sarebbe stata la madre, ritornata a casa dopo il suo turno di lavoro intorno alle 23,45. Secondo quanto riporta il Messaggero, la 13enne era seguita dagli psicologi del Policlinico Umberto I dopo una segnalazione inviata dalla scuola alla procura dei minori (Fanpage.it)

Roma, uccide madre e vicina di casa con un bastone appuntito usato come lancia: il 34enne pretendeva soldi per la droga

Le urla che diventavano sempre più agghiaccianti hanno allarmato anche una vicina intervenuta in soccorso: ma las donna ha trovato la morte pèer questo suo gesto altruistico. Aveva iniziato ad avere problemi seri con la droga dopo aver perso il padre, morto qualche anno fa a causa di un tumore» (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr