Tassa minima globale: sì della Germania, della Commissione Ue e FMI

Tassa minima globale: sì della Germania, della Commissione Ue e FMI
Più informazioni:
The Italian Times ESTERI

Arrivano i primi consensi all’idea del segretario al Tesoro americano, Janet Yellen, di istituire una tassazione minima globale per le grandi società al fine di contrastare i cosiddetti "paradisi fiscali" ed il fenomeno del dumping.

Il ministro delle finanze tedesco, Olaf Scholz, definisce la proposta "un grande passo avanti", auspicando un accordo entro l’estate.

Tassa minima globale: Germania, Commissione Ue e FMI favorevoli. (The Italian Times)

Ne parlano anche altre fonti

A questo stanno lavorando i ministri delle finanze del G20, riuniti ieri ieri in videoconferenza. Stabilire entro metà anno un’aliquota fiscale minima globale sui profitti delle multinazionali che metta la parola fine alla concorrenza sleale sul fisco che danneggia molti Paesi e, quindi, alle pratiche di elusione fiscale adottata dalle grandi aziende. (Wall Street Italia)

In pratica, tutto ciò per cui Biden ha promesso di battersi nella sua transizione ecologica Nelle pieghe del piano del Tesoro americano c’è l’eliminazione di una serie di agevolazioni fiscali per l’industria dei combustibili fossili. (Rinnovabili)

Il dipartimento del Tesoro ha anche pubblicato il Made in America Tax Plan Report, con cui Yellen intende supportare l'innalzamento delle tasse per promuovere l'occupazione e le infrastrutture. 7 Aprile 2021. (ilmessaggero.it)

Tasse per tutti, la proposta Yellen e le Big Tech - Sbilanciamoci - L'economia com'è e come può essere. Per un'Italia capace di futuro

Lo ha detto il presidente Usa Joe Biden in conferenza stampa, annunciando una stretta sull’uso delle armi. Così il capo della Casa Bianca annunciando una stretta sull'uso delle armi. “La violenza armata in questo Paese è epidemica”. (LaPresse)

Il Governo guidato da Joe Biden sta preparando un cambio radicale della politica economica americana dopo i quattro anni di presidenza Trump. La proposta di Yellen sull’imposta globale minima sulle multinazionali. (Money.it)

Le Big Tech e le altre corporation sarebbero così chiamate a dare un maggiore contributo ai piani anticrisi. Nel 2015 Google Bermuda ha fatto profitti per 15,5 miliardi di dollari, nel 2017 i miliardi erano diventati 23. (sbilanciamoci.info)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr