Batosta dall’UE per Juventus e Real: “Superlega, maggioranza schiacciante”

Batosta dall’UE per Juventus e Real: “Superlega, maggioranza schiacciante”
SerieANews ESTERI

Nelle ultime settimane, oltre i battibecchi tra la UEFA e le protagoniste irremovibili di Real Madrid, Barcellona e Juventus, non ci siano stati grossi scossoni.

Il Parlamento Europeo ha approvato una nozione contro la Superlega con 597 voti a favore.

Il dossier, infatti, è stato approvato con 597 voti a favore, 36 contrari e 55 astensioni

Si è fatto avanti anche il Parlamento Europeo.

Si legge in merito che per un modello sportivo europeo basato sulla “solidarietà, sostenibilità, inclusione, competenza aperta, merito sportivo, equità ed equità ci si oppone fermamente alle competizioni scisse“. (SerieANews)

Se ne è parlato anche su altri giornali

I parlamentari che hanno votato:. : 17 voti a favore della risoluzione contro la Superlega. I parlamentari che hanno votato:. : 14 voti a favore della risoluzione contro la Superlega (Calcio e Finanza)

Così il presidente Uefa, Aleksander Ceferin, commenta l'approvazione dell'Europarlamento di una risoluzione sui valori sportivi in cui si chiedono "nuove regole contro le competizioni sportive separatiste come la Superlega". (Milan News)

"Il Parlamento si oppone anche alle recenti proposte di tenere la Coppa del Mondo ogni due anni chiedendo alle organizzazioni sportive di rispettare la frequenza esistente dei principali eventi internazionali. (Calciomercato.com)

Superlega, la presa di posizione del Parlamento Europeo: "Ci opponiamo"

Attraverso una nota, la UEFA ha annunciato di aver accolto con favore la relazione come un importante passo avanti nello sviluppo del modello sportivo europeo basato su valori, solidarietà e merito. (Calcio e Finanza)

Il calcio europeo non è un mercato pensato per servire solo gli interessi dell'élite e i guadagni finanziari: è una storia di successo che serve tutta la società. (Tutto Juve)

Inoltre, tutte le istituzioni e le parti interessate devono essere disponibili a riconoscere e proteggere ciò che rende lo sport europeo così divertente, popolare e di successo, pur mantenendo le sue funzioni sociali. (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr