Bologna in dieci dopo neanche mezz'ora. Espulso Hickey grazie all'ausilio del VAR

Bologna in dieci dopo neanche mezz'ora. Espulso Hickey grazie all'ausilio del VAR
TUTTO mercato WEB SPORT

Espulso Hickey grazie all'ausilio del VAR. vedi letture. Il Bologna dovrà giocare per almeno un'ora con l'uomo in meno.

Bologna in dieci dopo neanche mezz'ora.

L'arbitro La Penna ha infatti espulso il terzino felsineo Hickey per un intervento falloso su Muldur, nonostante in un primo momento avesse fatto correre.

Decisivo l'intervento del VAR con il direttore di gara che rivedendo l'entrata a gamba tesa del difensore sull'avversario decide di tornare sui suoi passi, fischiare il fallo e espellere il calciatore

(TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altre testate

Partito centrale in questo campionato, da alcune gare è fisso sulla fascia, dove garantisce maggiore spinta alla squadra. La duttilità nel calcio moderno è fondamentale, e Tomiyasu ne è il prototipo: molti club di Serie A, Bundeslinga e Premier hanno messo gli occhi sul difensore giapponese, prelevato da Bigon e Di Vaio ben sei mesi prima del suo arrivo ufficiale a soli 6 milioni (Tuttobolognaweb)

Il tema sarà più o meno lo stesso di quello affrontato da tecnico e ds rossoblù: non era un caso da Var. Al termine della partita sia Mihajlovic che De Zerbi erano d’accordo: la partita è stata rovinata dall’espulsione(ingiusta) di Hickey per un fallo su Muldur. (Tuttobolognaweb)

Beffa Bologna, il Var non doveva intervenire

Ecco perché il Bologna è giustamente arrabbiato: l’unica uniformità sembra essere quella relativa al danneggiato, il club rossoblù (capitò anche l’anno scorso, qualche volta) Poiché non è la prima volta che il Var, col Bologna, sembra piegarsi ai vantaggi dell’avversario il club ha mandato giustamente Bigon a lamentarsi in tv. (Il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr