“L'Italia è pronta ad accogliere i turisti”

“L'Italia è pronta ad accogliere i turisti”
Ticinonews.ch INTERNO

Durante la conferenza stampa, il premier ha fatto il punto della situazione, specificando che il paese è pronto ad accogliere nuovamente i turisti.

La pandemia ci ha costretto a chiuderci, ma l’Italia è pronta a ridare il benvenuto al mondo”

Lo ha annunciato il premier italiano Mario Draghi al termine della riunione ministeriale del G20 dedicata al turismo.

Nell’attesa il governo italiano ha introdotto un pass verde nazionale, che entrerà in vigore a partire dalla seconda metà di maggio”. (Ticinonews.ch)

Se ne è parlato anche su altri media

Le regole sono le stesse previste dal Decreto Riaperture per potersi muovere tra regioni in fascia rossa o arancione: essere vaccinati o essere guariti dal coronavirus oppure essersi sottoposti a un tampone con esito negativo nelle 48 ore precedenti al viaggio (Sky Tg24 )

«Tutto il mondo desidera venire per turismo in Italia e noi siamo pronti ad accogliere». Dalla seconda metà di giugno il certificato verde che permette gli spostamenti sarà operativo all’interno dell’Unione Europea e permetterà di muoversi senza quarantena a patto di essere vaccinati, guariti o negativi al tampone. (varesenews.it)

Draghi ha sottolineato la necessità di “offrire regole chiare, semplici per garantire che i turisti possano venire da noi in sicurezza”. Nell’attesa il governo italiano ha introdotto un pass verde nazionale, che entrerà in vigore a partire dalla seconda metà di maggio“. (Il Fatto Quotidiano)

Pronto il pass verde per viaggiare: cos’è e come funziona

La certificazione cessa di avere validità se, nell’arco dei sei mesi previsti, l'interessato viene nuovamente identificato come positivo al SARS-CoV-2 Pass verde nazionale: cos'è? (Giornale di Sicilia)

In particolare i turisti stranieri rappresentano ormai poco meno la metà degli 4,8 milioni di arrivi annuali in Liguria e 6,1 milioni su 15 milioni di presenze (i pernottamenti). “Se c’è un Paese che vive di turismo è il nostro, tutto il mondo desidera venire qui. (IVG.it)

Le tre tipologie. Le tipologie di green pass (vaccino, tampone negativo, guarigione con fine dell’isolamento) possono essere in formato cartaceo o digitale Sarà fondamentale anche per l’ingresso degli stranieri nel nostro Paese e precederà il Green Pass europeo, per il quale bisognerà invece attendere la seconda metà di giugno. (BergamoNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr