Real Madrid, Ancelotti: "E' stata una partita divertente. Potevamo difendere meglio"

Real Madrid, Ancelotti: E' stata una partita divertente. Potevamo difendere meglio
TUTTO mercato WEB SPORT

E' stata una partita molto importante per tutti

E' stata molto divertente e si soffre sempre in panchina.

Potevamo difendere meglio". vedi letture. Il tecnico del Real Madrid Carlo Ancelotti ha commentato il successo contro il Barcellona nella semifinale di Supercoppa di Spagna: "E' stata una partita sofferta alla pari con due buone squadre.

Potevamo difendere meglio.

Real Madrid, Ancelotti: "E' stata una partita divertente. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre testate

Non siamo imbattibili perché ci sono tante altre strategie nel calcio, ma lo stanno facendo davvero bene. Eccolo il famoso sopracciglio di Ancelotti quando risponde alla domanda su Xavi dice che il Barça è stato superiore: “Non sono d'accordo, ho visto una partita equilibrata. (DerbyDerbyDerby)

Oggi però siamo stati alla pari: se avessi tirato una monetina e avessimo vinto noi, nessuno avrebbe potuto dire nulla. Meritavamo la finale, il Real è stato letale con il contropiede, il suo punto forte" (TUTTO mercato WEB)

Nella seconda semifinale si affrontano Atletico Madrid e Athletic Bilbao. La differita sarà visibile gratis in streaming sulla pagina dedicata al canale sul sito di Discovery Plus, anche senza abbonamento, a questo link () (Stadionews)

Supercoppa di Spagna: Athletic Bilbao in finale, Yeray e Nico Williams ribaltano l'Atletico Madrid

A cura di Vito Lamorte. Il Barcellona ha perso la semifinale della Supercoppa di Spagna a Riyadh contro il Real Madrid dopo 120′ di grande calcio e giocati ad altissima intensità. Barcellona ko con il Real Madrid, il discorso negli spogliatoi è entusiastico: piovono applausi Laporta è andato negli spogliatoi dopo la sconfitta contro il Real Madrid per complimentarsi con i giocatori: “Siamo orgogliosi di essere del Barça, oggi più che mai”. (Sport Fanpage)

Si gioca a Riyad alle 20, la vincente affronterà in finale domenica il Real Madrid, che nella serata di ieri ha avuto la meglio del Barcellona dopo i tempi supplementari (3-2):. ATLETICO MADRID (4-3-3): Oblak; Llorente, Giménez, Hermoso, Vrsaljko; Kondogbia, Koke, Lemar; Carrasco, Joao Felix, Correa. (TUTTO mercato WEB)

Sarà l'Athletic Bilbao a sfidare domenica il Real Madrid nella finale della Supercoppa di Spagna. In vantaggio nel secondo tempo grazie all'autorete di Unai Simón, i Colchoneros si vedono prima raggiungere da Yeray, poi nel finale è il neo entrato Nico Williams, 19enne fratello minore di Inaki, a decidere la sfida. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr