Djokovic in lacrime ringrazia i tifosi dopo il ko agli US Open: “Mi avete fatto sentire speciale”

Djokovic in lacrime ringrazia i tifosi dopo il ko agli US Open: “Mi avete fatto sentire speciale”
Sport Fanpage SPORT

Il tennista serbo ha perso la finale degli US Open per tre set a zero con Daniil Medvedev.

Djokovic in lacrime ringrazia i tifosi dopo il ko agli US Open: “Mi avete fatto sentire speciale” Novak Djokovic non è riuscito a realizzare il Grande Slam.

Vincere il tuo primo titolo del Grande Slam è sempre speciale, farlo contro un campione come Novak Djokovic è un'altra cosa.

Non ha fatto il Grande Slam il serbo, ma finalmente ha conquistato il cuore degli appassionati

Nella finale degli US Open 2021 il vento è cambiato. (Sport Fanpage)

Ne parlano anche altre testate

Perché ogni match contro di lui è diverso, riesce a cambiare in continuazione e così ogni volta bisogna riuscire a trovare una soluzione a un nuovo problema. Daniil ha giocato bene, in fiducia e solido, ma io onestamente ero sotto al mio livello in ogni colpo, non mi muovevo bene, non ero io. (LiveTennis.it)

Il record di Slam vinti in carriera resta alla portata del 34enne serbo, che potrà rifarsi già ai prossimi Australian Open. Il sogno del Grande Slam – vincere tutti e quattro i Major nello stesso anno – è sfumato proprio all’ultimo metro, all’ultima finale. (Il Fatto Quotidiano)

Dopo l’ultimo colpo, il giocatore si è buttato a terra, eseguendo quella che in FIFA è nota come l’emote “Peso morto” (Dead fish in inglese). Il campione, che ha ottenuto una vittoria 6-4 6-4 6-4 contro Novak Djokovic, ha poi commentato la scelta. (HelpMeTech)

Djokovic, sfuma il sogno Grande Slam: Us Open a Medvedev

E anche il modo in cui ha accettato la sconfitta, riconoscendo i meriti – indiscutibili – dell’avversario, ha fatto vedere il lato da “signore” di Novak. “Ho vinto comunque, ho il cuore gonfio di gioia e di emozione per quello che mi avete dato oggi. (Tennis Fever)

Novak Djokovic manca il sogno del Grande Slam perdendo in tre set (6-4, 6-4, 6-4 il punteggio finale) contro il russo Daniil Medvedev. : l’articolo di Gaia Piccardi (Corriere TV)

Un triplo 6-4 che toglie la possibilità a Nole di eguagliare Don Budge e Rod Laver, gli unici due tennisti (l'australiano ci riuscì due volte, l'ultima nel 1969) a vincere tutti e quattro i Major nello stesso anno solare (STATI UNITI) - Nel momento più importante Novak Djokovic cade sul cemento newyorkese di Flushing Meadows e manca l'appuntamento con la storia. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr