Astrazeneca, Cirio pronto a dire no agli Under 60: "Ci atterremo alle indicazioni dell'Aifa"

Astrazeneca, Cirio pronto a dire no agli Under 60: Ci atterremo alle indicazioni dell'Aifa
TargatoCn.it SALUTE

In questo momento abbiamo 115 mila dosi a disposizione".

"Il Piemonte ha numeri da zona bianca, aspettiamo la pagella domani". Da lunedì la Regione dovrebbe cambiare colore e passare finalmente in zona bianca, il governatore Cirio si è dimostrato molto ottimista: "I parametri ci sono, attendiamo domani, che è è il giorno delle pagelle.

Attesa per le indicazioni di Aifa. "Noi attendiamo cosa dice oggi Aifa e la perentorietà delle sue indicazioni", ha aggiunto Cirio. (TargatoCn.it)

Ne parlano anche altre testate

"Vi è in queste ore un’attenzione suprema per cogliere tutti i segnali che possono allertare su eventuali effetti collaterali che portino a considerare dei cambiamenti di indicazione (Fanpage.it)

"Stiamo discutendo in queste ore, l'Aifa il suo parere l'ha dato, ieri ci siamo riuniti con il Cts, ma credo che adesso la responsabilità - sia del parere che della comunicazione - spetti al ministero della Salute. (Adnkronos)

Sanità in Calabria, Biondo (Uil): "Ministro Speranza ha disatteso gli impegni presi"

Sulle fasce d'età a cui somministrare il vaccino AstraZeneca, al centro delle valutazioni del Cts, l'Emilia-Romagna non annuncia svolte particolari: "Ci atteniamo alle indicazioni di Aifa, che dice che AstraZeneca e Johnson & Johnson sono autorizzati dai 18 anni in su ma preferibilmente somministrati alla popolazione over 60. (il Resto del Carlino)

«Da giorni - dice - infruttuosamente, aspettiamo che vengano aperti i tavoli, che il ministro coinvolgendo il commissario Longo, si era impegnato a convocare, sul potenziamento del Servizio sanitario regionale. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr