Osimhen, tre punti di sutura alla testa. Contro lo Spezia ci sarà

Osimhen, tre punti di sutura alla testa. Contro lo Spezia ci sarà
AreaNapoli.it SPORT

La botta al capo nella gara contro il Cagliari è costata tre punti di sutura al giovane attaccante nigeriano del Napoli.

Il Corriere dello Sport riferisce quanto segue: "Incidente di percorso e rimane tra le pieghe di una stagione che Victor Osimhen, mister settanta milioni, sta cominciando a «griffare» a modo suo: otto reti segnate, una che gli è stata annullata e che viene rimpianta, dentro un anno torbido, ricco di insidie, la lussazione alla spalla e anche il Covid, in sintesi appena 1539 minuti, praticamente un dettaglio rispetto allo spazio che un investimento del genere aveva previsto"

Il nigeriano sta diventando sempre più fondamentale per il gioco del Napoli e Gennaro Gattuso non ne può fare a meno alla luce anche di un Dries Mertens un po' appannato e fuori ritmo. (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altre fonti

Il sindaco di Firenze Dario Nardella è tornato a parlare del rifacimento dello stadio ‘Artemio Franchi, casa della. Paolo Ziliani, su Twitter, commenta in maniera durissima le vicende arbitrali dell'ultimo turno di Serie A. (Tutto Napoli)

L'operato dell'arbitro internazionale Fabbri, che ha diretto Napoli-Cagliari, è da bocciare senza se e senza ma. Al di là del fatto che il protocollo fa evidentemente acqua da tutte le parti, Fabbri avrebbe potuto convalidare il gol e poi magari aspettare l'eventuale intervento del VAR? (AreaNapoli.it)

Ci dà consapevolezza e forza, contro una squadra che secondo me è la più in forma del momento. Ora all'orizzonte c'è lo spareggio salvezza contro il Benevento: "Non molliamo, ora pensiamo alla prossima e a raggiungere l'obiettivo finale (La Repubblica)

Il Napoli non sa controllare le partite, è troppo rigido tatticamente - ilNapolista

Il centrocampista uruguaiano si è messo in mostra non solo contro gli azzurri di Gattuso, ma anche nel campionato scorso ed in quello attuale. A fine campionato sarà addio al club rossoblù? (AreaNapoli.it)

Victor Osimhen ha vissuto una domenica da protagonista contro il Cagliari, ma si è anche infuriato durante e dopo la partita. Il nigeriano ha segnato la rete del momentaneo vantaggio, la sesta nelle ultime dieci partite, ma è stato anche protagonista di due momenti di rabbia. (Calcio News 24)

Sta succedendo la stessa cosa avvenuta a ottobre/novembre, quando il Napoli cominciò a ristagnare intorno al gioco di Osimhen Il tempo. Napoli-Cagliari è finita 1-1, con 19 tiri a 14 in favore della squadra di Gattuso. (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr