Batshuayi segna, il Canada spreca anche un rigore

La Gazzetta dello Sport SPORT

Decide una rete del vice-Lukaku in chiusura di primo tempo nell'unica occasione per i belgi. Courtois para il penalty di Davies in avvio, poi i canadesi sciupano altre occasioni Esistono vittorie nette, indiscutibili. E quelle che sono tanto brutte quanto preziose. Il successo del Balegio, che batte 1-0 il Canada, rientra in questa categoria. La squadra di Roberto Martinez, sembra meno competitiva rispetto a quella ammirata nelle recenti rassegne, ma si prende tre punti molto preziosi in chiave ottavi. (La Gazzetta dello Sport)

La notizia riportata su altri giornali

De Bruyne e Hazard a sostegno di Batshuayi nel tridente rapido e ricco di qualità di Roberto Martinez. A 1 Croazia e Marocco, ultimo a 0 il Canada. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

«Abbiamo vinto, certo, ma dobbiamo fare tutti meglio me compreso», ha detto alla fine il centrocampista del City. Certo che in questo modo quasi tutto rischia di essere appeso a De Bruyne e alla sua voglia di giocare, invece che di discutere. (fcinter1908)

Nel post partita di Belgio-Canada, gara in cui la nazionale nordamericana ha dimostrato grande carattere uscendo sconfitta solo di misura, il commissario tecnico John Herdman ha parlato della prestazi (TUTTO mercato WEB)

Mondiali Errori, sviste e un gran Courtois: un brutto Belgio beffa il Canada 1-0 8 ORE FA Leander DENDONCKER 6- in trincea come tutta la retroguardia belga nel primo tempo, ma il Canada non segna. (Eurosport IT)

Il meraviglioso calcio genuino del Canada non ha avuto un premio se non l’amore della sua gente attorno, che aveva organizzato un esodo di massa da una nazione che per il pallone non ha mai provato un minimo interesse: vuoi mettere con il lacrosse? Ma la sfera magica ha conquistato anche quelle terre smisurate e disabituate: non s’era ancora vista, in questa Coppa del mondo, una squadra giocare con una tale passione, con lo slancio emozionato del calcio ancestrale, con lo stessa partecipazione emotiva con cui tutti avevano cantato l’inno, a cominciare dall’allenatore Herdman, che non è nemmeno canadese ma inglese. (la Repubblica)

Il Belgio di Roberto Martinez , privo di Romelu Lukaku , fa il suo esordio al Mondiale in Qatar vincendo in maniera sofferta contro il Canada con il risultato finale di 1-0 . Il Canada, alla sua prima partita di Coppa del Mondo degli ultimi 36 anni, non ha sfigurato. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr