A Pinerolo si inaugura il primo condominio che abbatte del 90% i consumi

La Stampa ECONOMIA

A Pinerolo in via della Cittadella, ai piedi della collina di San Maurizio, un vecchio condominio degli anni 70 è stato interamente riqualificato e ora andando in auto produzione abbatte i consumi del 90%.

Obiettivo raggiunto: quello di diventare autosufficienti sotto l'aspetto del consumo dell'energia elettrica e del metano.

Un passo importante verso la transizione energetica nel segno delle Comunità Energetiche Rinnovabili e farà ricorso al metano solo in casi di temperature molto rigide. (La Stampa)

Su altre fonti

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini. (L'Eco del Chisone)

Quello inaugurato oggi a Pinerolo, è “un condominio degli anni 60, abbastanza mal messo, ma anche quelli messi meglio hanno percentuali di autoproduzione e autoconsumo che se non sono del 90% sono dell’80%”, prosegue Francesco Carcioffo, amministratore unico di Acea Pinerolese Energie Nuove. (Dire)

Un condominio praticamente autonomo quanto a fabbisogno di energia elettrica e riscaldamento/raffrescamento in quanto per il 90% autoconsuma quanto prodotto dall’impianto fotovoltaico e dal solare termico. (Vita Diocesana Pinerolese)

E’ stato inaugurato oggi a Pinerolo il primo Condominio Autoconsumatore Collettivo operativo d’Italia, un passo importante verso la transizione energetica nel segno delle Comunità Energetiche Rinnovabili. (TorinoToday)

“Qui a Pinerolo rovesciamo la piramide energetica – commenta il senatore Gianni Pietro Girotto, presidente della Commissione Industria, Commercio e Turismo del Senato - Un passo importante nel segno della transizione energetica. (Futura News)

Si trova in via Cittadella 19 a Pinerolo ed è stato inaugurato ieri con un taglio del nastro e un seminario web promosso da Acea energie nuove, la società pubblica del Pinerolese, che, assieme a Technozenith, ha lanciato il progetto Energheia sull’efficientamento energetico. (Cronaca Qui)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr