Brexit: il Regno Unito rinvia l'introduzione dei controlli doganali su alcune merci Da Euronews IT

Brexit: il Regno Unito rinvia l'introduzione dei controlli doganali su alcune merci Da Euronews IT
Più informazioni:
Investing.com ESTERI

Brexit: il Regno Unito rinvia l'introduzione dei controlli doganali su alcune merci. Il Regno ha rinviato al 2022 l'applicazione di una serie di controlli doganali su prodotti alimentari e agricoli in arrivo dall'Unione europea.

Nel Regno Unito sarebbero dovuti entrare in vigore a partire dal primo ottobre

Ci sono anche pressioni sulle catene approvvigionamento globali, causate da una serie di fattori come l'aumento dei costi del trasporto merci. (Investing.com)

Se ne è parlato anche su altri media

Maggiori informazioni in tema di Covid-19 per chi ha in programma un viaggio nel Regno Unito si possono trovare sul sito Viaggiare Sicuri Attualmente, quindi, un cittadino italiano può rimanere nel Regno Unito come turista fino a 6 mesi senza visto. (DOVE Viaggi)

Si tratta di un'altra mossa unilaterale di Londra, dopo quella sul protocollo per l'Irlanda del Nord. (Gazzetta di Parma)

La stragrande maggioranza del dolore, ovviamente, si sente nel Regno Unito perché lavorare con l’UE è molto più importante per la Gran Bretagna che il contrario. Il modo migliore per migliorare la vita nel Regno Unito, secondo il governo, sembra essere quello di non prendere controllo della schiena. (Amantea online)

Francia, M&S in ritirata per colpa della Brexit - ItaliaOggi.it

Sarà la meccanica strumentale a trainare le esportazioni italiane verso Mosca (+18,7%). -(Adnkronos) - E' la Germania il paese 'capofila' per la ripresa dell'export italiano con vendite che cresceranno a doppia cifra nel 2021 grazie al traino dei beni di investimento e intermedi. (SassariNotizie.com)

Il governo britannico diffonde la tabella di marcia da seguire per chi deve annunciare le notifiche sul trasporto dei prodotti sanitari e fitosanitari. Si partirà dal primo ottobre 2021 al primo gennaio 2022. (AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency)

Da poco M&S sta riconfigurando le proprie operazioni sul continente europeo e, intanto, ha deciso di sopprimere i prodotti freschi nei propri magazzini nella Repubblica ceca In Francia l'insegna Marks & Spencer era sbarcata per la seconda volta nel 2010, in pompa magna, dopo la ritirata del 2001. (Italia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr