Stellantis, primo semestre 2021: i numeri alimentano la carica elettrica

La Gazzetta dello Sport ECONOMIA

Dopo soli tre mesi di vita commerciale, la Jeep Wrangler 4xe è l'auto ibrida plug-in più venduta negli Stati Uniti.

Del resto il marchio Jeep va sempre forte in tutto il mondo.

Fiat guida il mercato in Italia, Turchia e Brasile, così come il Sudamerica in generale (trascinata da Toro e Strada)

STELLANTIS, I MARCHI: JEEP WRANGLER IBRIDA OK — Il mercato nordamericano continua a regalare grandi soddisfazioni. (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altre fonti

Alfa Romeo solo auto elettriche dal 2027: le architetture Stla. Le architetture di Stellantis saranno quattro tre per le auto stradali (unibody, Stla Small, Stla Medium, Stla Large) Nel 2027 nei principali mercati dell‘Europa, quindi anche l’Italia, nel Nord America (USA) e in Cina, Alfa presenterà sul solo nuove auto elettriche. (QN Motori)

Fortunatamente, come era stato spiegato successivamente, si era trattato solo di una mossa per illustrare un cambiamento che coinvolgerà questo marchio nei prossimi anni. VERSO L'ELETTRIFICAZIONE. A partire dal 2027, Alfa Romeo sarà solo elettrica anche se non in tutti i mercati. (HDmotori)

Alfa Romeo è un marchio così prestigioso e storico che tutti sperano di vederlo progredire e continuare nell’era elettrica. Alfa Romeo anche con Tonale non avrà ancora un veicolo elettrico puro nella sua gamma e dovrà fare qualcosa al riguardo per tenere il passo con le case automobilistiche premium rivali e affrontare l’imminente divieto ICE previsto nel 2035. (AlfaVirtualClub)

Dunque, il Biscione si preparare alla rivoluzione, pianificando il lancio di nuovi modelli a zero emissioni per raggiungere questo nuovo obiettivo. (AutoMotoriNews)

Stellantis sta ben delineando i programmi del futuro: Alfa Romeo dal 2027 punta ad essere elettrica al 100%. Pensare ad un Alfa Romeo elettrica può far sorridere e piangere allo stesso tempo i tanti appassionati del biscione. (F1inGenerale)

Successivamente Alfa è stata inglobata insieme a DS e Lancia all’interno di un sotto gruppo premium, che ha come obiettivo quello di massimizzare le sinergie valorizzando le differenze tra i vari brand. (Newsby)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr