Coronavirus, ecco perché non sappiamo prevedere i contagi

La Repubblica SALUTE

È il numero medio di infezioni che un infetto può causare.

Ad esempio per l’influenza è vero che l’infetto medio contagerà R0 persone.

Ed è a questo punto che i modelli di analisi del network dei contagi sono apparsi molto interessanti.

Non basta conoscere la media di persone che un positivo contagerà, ma bisogna ricostruire tutta la distribuzione dei contagi.

In questo modo riusciamo a modellare piuttosto bene la distribuzione delle infezioni secondarie, ovvero la distribuzione dei contagi causati dagli infetti. (La Repubblica)

La notizia riportata su altri media

I dati Covid di oggi. Continua a salire la curva epidemica del Covid in Italia: nelle ultime 24 ore si registrano 34.505 nuovi casi (ieri erano 30.550). Toscana. In Toscana si registrano altri 2.273 i nuovi positivi al Coronavirus, il totale raggiunge così quota 55.088 dall'inizio dell'epidemia. (QUOTIDIANO.NET)

In Italia i casi di contagio da Coronavirus continuano a salire: nelle ultime 24 ore si registrano 34.505 nuovi casi (30.550 ieri) a fronte di 219.884 tamponi effettuati (ieri 211.831). Sono i dati diffusi dal ministero della Salute. (Agenpress)

A livello regionale è ancora una volta la Lombardia a far segnare il maggior incremento, con 8.822 casi. Bisogna ridurre i nuovi casi e riportare la curva sotto controllo, ma per fare ciò occorrono interventi forti per aiutare il treno a rallentare la corsa». (La Sicilia)

2.180 i nuovi contagi in Emilia Romagna, 3.264 in Veneto e 2.735 nel Lazio, per fare alcuni esempi. Oltre 1.100 sono dunque i nuovi contagi in più nella Regione e salgono sia le vittime che le terapie intensive. (ViaggiNews.com)

Coronavirus, bollettino di oggi: 5 novembre 2020. Dal Ministero della Salute ecco la nuova tabella sui contagi di oggi 5 novembre in Italia, con gli aggiornamenti dei nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore per quanto riguarda il numero dei tamponi effettuati, i ricoverati in terapia intensiva, il numero dei guariti e quello dell regioni con il maggior numero dei casi segnalati. (The Italian Times)

Secondo quanto emerso dal bollettino diffuso dalla Regione oggi, 5 novembre, i nuovi casi di Covid nell’area metropolitana (Imola esclusa) sono 599 (ieri 294, il giorno prima 214), di cui 241 sintomatici. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr