Offerta da 15,3 miliardi per rilevare la giapponese Toshiba dopo gli scandali e la crisi

Offerta da 15,3 miliardi per rilevare la giapponese Toshiba dopo gli scandali e la crisi
la Repubblica ECONOMIA

Tra i problemi degli ultimi anni anche i pesanti investimenti fatti sull'energia nucleare, un business i cui costi sono lievitati enormemente dopo il disastro di Fukushima del marzo 2011

Nata nel 1875, in Giappone è stata pioniera per quanto riguarda i radar, i forni a microonde e i laptop ed ha inventato le memorie flash.

Lo confermano i vertici della multinazionale giapponese, aggiungendo che il consiglio di amministrazione si riunirà per considerare la proposta. (la Repubblica)

Su altre testate

D’altronde Yoshiaki Fujimori, il numero uno attuale di CVC in Giappone, è attualmente nel board di Toshiba. Mercoledì 7 aprile 2021 - 11:15. Offerta CVC per Toshiba: 20 mld Usd per un marchio storico. L'attuale numero uno del gruppo giapponese ex manager del fondo. (askanews)

Il governo giapponese vorrebbe garantire che il lavoro di Toshiba sulle infrastrutture non venga interrotto, ha detto il segretario capo del governo Katsunobu Kato in una conferenza stampa (Notizie - MSN Italia)

(dpa) – (Adnkronos/Dpa) – Il colosso giapponeseha annunciato di aver ricevuto una proposta di acquisizione da parte deldi private equity britannico CVC Capital Partners, spiegando di voler “chiedere ulteriori chiarimenti” e di prepararsi “a un’attenta considerazione” dell’sulla quale “farà un ulteriore annuncio a tempo debito”. (Zazoom Blog)

Il fondo britannico CVC offre 20 miliardi di dollari per Toshiba

Il fondo di private equity britannico Cvc Capital Partners ha lanciato un’offerta sul gruppo giapponese Toshiba, che secondo il principale quotidiano economico giapponese Nikkei sarebbe valutato 2.300 miliardi di yen (circa 20 miliardi di euro). (Corriere della Sera)

Secondo il principale quotidiano economico giapponese Nikkei CVC Capital Partners avrebbe messo sul piatto una proposta che valuterebbe Toshiba 2.300 miliardi di yen (18,5 miliardi di euro). Peraltro un'offerta di una società non giapponese dovrebbe essere approvata dal governo di Tolyo per motivi di sicurezza nazionale dal momento che Toshiba gestisce anche attività nel settore dell'energia nucleare. (Metro)

Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr