Unieuro si pone nuove sfide, 265 milioni di investimenti: ecco il piano strategico quinquennale

Unieuro si pone nuove sfide, 265 milioni di investimenti: ecco il piano strategico quinquennale
ForlìToday ECONOMIA

"La cassa generata nel quinquennio - al netto di tali investimenti che assorbiranno tra i 245 e i 265 milioni di euro – consentirà alla società di registrare una situazione di cassa netta positiva per 370-390 milioni a fine Piano, al netto del dividendo 2021 proposto pari a massimi 54,2 milioni - viene comunicato -.

Il nostro team manageriale, recentemente ridefinito e irrobustito, è pronto ad affrontare e a vincere questa nuova, emozionante sfida"

La crescita media ponderata è dunque stimata intorno al 4/6% annuo a fronte di una crescita più contenuta del mercato, attesa intorno al +1/2% annuo". (ForlìToday)

Su altre fonti

Riferendosi alla situazione finanziaria dell’Inter, si parla solo di tagli e mercato in uscita. E per aumentare le entrare non esiste solo il mercato, al contrario di quanto si creda (Inter-News)

I flussi di cassa liberi sono attesi tra i 65 e 75 milioni, rispetto ai 57 generati nel 2019/20, con un aumento tra il 15 e il 33%. A fine piano la cassa netta, grazie ai risultati, aumenterà dai 154,8 milioni al 28 febbraio scorso fino a 370-390 milioni. (Corriere della Sera)

Unieuro: presentato il piano strategico quinquennale 2021/2026 tramite un evento online

"Nell'orizzonte del piano strategico ci aspettiamo che tra il 2025-2026 si arriverà a una penetrazione dell'online pari al 30%. È quanto affermato da Giancarlo Nicosanti Monterastelli, amministratore delegato di Unieuro, nel corso della presentazione del nuovo Piano Strategico al 2026. (ilmessaggero.it)

Nell’arco del piano strategico quinquennale si prevede che il canale online, partendo dai livelli raggiunti nel 2020/2021, continui la sua crescita a ritmi annuali comparabili alle aspettative pre-Covid, arrivando a registrare un’incidenza pari a circa il 30% del totale mercato. (MondoMobileWeb.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr