Lakers fuori: il fallimento in 4 domande e risposte. LeBron non molla: "Titolo nel 2022"

La Gazzetta dello Sport SPORT

I Lakers sono già fuori dai playoff, eliminati 4-2 al 1° turno dagli straordinari Phoenix Suns guidati da Devin Booker e Chris Paul.

Per Los Angeles è un fallimento, con tanti alibi ma comunque un flop.

Ecco le ragioni del fallimento

Lo status dei gialloviola in 4 punti: dalle ragioni dell’eliminazione al primo turno playoff a punti fermi e dubbi sul futuro. I campioni abdicano.

Per LeBron è la prima esclusione al 1° turno in carriera. (La Gazzetta dello Sport)

La notizia riportata su altri media

Quest'anno i suoi Lakers hanno avuto una stagione travagliata, costellata da continui infortuni, in particolare il suo e quello del suo vice - re Anthony Davis. (San Marino Rtv)

Tra questi, Channing Frye (ex compagno di LeBron James a Cleveland) è sembrato decisamente sorpreso dall’accaduto. A quanto pare, l’idea di Frye sarebbe quella di ottenere una superstar per consentire a LeBron un ruolo da terzo violino, non da protagonista. (NbaReligion)

Dopo l'eliminazione dei Los Angeles Lakers ai Playoff 2021 contro i Phoenix Suns, è arrivato un duro commento di Magic Johnson: "Il General Manager Rob Pelinka ha tanto lavoro da fare questa estate, perchè diversi giocatori dei Lakers non hanno performato bene durante la serie contro i Suns", ha scritto sui social. (Pianetabasket.com)

A fine gara la star dei Lakers ha regalato la propria maglia autografata al prodotto di Kentucky, con un messaggio emblematico: “Continua ad essere grande” Suns, quanti complimenti a Devin Booker: “Continua ad essere grande”. (NBAPassion.com)

Specialmente quando vengono toccati i "suoi" Los Angeles Lakers, di cui era capo della dirigenza fino a due anni fa (convincendo LeBron James a unirsi ai gialloviola). (Sky Sport)

La prima provocazione è arrivata in campo, nel finale di gara, quando ormai era chiaro a tutti che la partita (e soprattutto la serie) erano concluse e che i campioni NBA in carica erano definitivamente sconfitti: Crowder ha improvvisato un passo di salsa liberamente ispirato al balletto di LeBron James all’interno di uno spot commerciale che qualche settimana fa ha spopolato sui social. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr