Covid, le news di oggi: Rt scende a 0,89 e incidenza a 375. In Usa raccomandata terza dose Pfizer nei bambini

Fanpage.it INTERNO

Il numero totale dei contagiati nella Cina continentale ammonta a 4.906, 280 dei quali in gravi condizioni.

La Commissione sanitaria nazionale ha anche fatto sapere che 309 pazienti sono stati dimessi dagli ospedali perche' guariti.

Le province con il maggior numero di casi di trasmissione comunitaria sono state Shanghai, Pechino, Sichuan e Tianjin.

Secondo i resoconti dell'istituto, dall'inizio della pandemia nel Paese sono state contagiate 222.775 persone e 5.218 sono morte

La Commissione sanitaria nazionale cinese ha riferito di aver rilevato ieri 193 nuovi casi positivi al Covid-19 con sintomi e 990 asintomatici. (Fanpage.it)

Su altre fonti

Venerdì 20 maggio 2022 - 09:29. L’Rt cala a 0,89. Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale scende al 10,9% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 19 maggio) vs al 12,6% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 12 maggio). (Agenzia askanews)

Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale scende al 10,9% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 19 maggio) vs al 12,6% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 12 maggio). (Vasto Web)

Il 26,2% degli intervistati si è già rivolto a un servizio di supporto psicologico nel corso dell’emergenza sanitaria (qui il sondaggio di Corriere scuola) Sono invece diminuiti gli incontri con gli amici, sia online che in presenza (48%) e la cura del proprio aspetto fisico (37%). (Corriere della Sera)

il tasso di occupazione in terapia intensiva scende al 3,1% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 19 maggio) vs il 3,4% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 12 maggio). (Termoli Online)

Nel periodo 27 aprile-10 maggio 2022, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,89 (range 0,84-0,97), in diminuzione rispetto alla settimana precedente. Una regione è classificata a rischio moderato a causa di molteplici allerte di resilienza; tutte le restanti regioni/province autonome sono classificate a rischio basso (Tiscali Notizie)

I casi Covid sono ancora molti, ma i vaccini e le varianti hanno fatto sì che il numero di ricoverati non sia alto come in passato. L'incidenza di casi Covid nelle Regioni. L'incidenza Covid cala in tutte le Regioni e Province autonome, senza eccezioni. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr