Cambio gomme invernale: Oltre la metà degli italiani non lo farà

Due sono le domande dell’indagine condotta a fine settembre dallo specialista degli pneumatici 123gomme.it su un campione rappresentativo di 1001 intervistati. Interessanti i risultati, che vedono in netta pole position le gomme “quattro stagioni” e un’importante quota di preferenze per il “fai da te” tra chi le cambia.
Como, (informazione.it - comunicati stampa - trasporti) Come affronti il cambio gomme in generale e, nello specifico, come ti comporterai in occasione del passaggio agli pneumatici invernali? Queste le due domande a risposta unica contenute nel sondaggio condotto nelle ultime due settimane di settembre dall’istituto di ricerca indipendente Norstat, commissionato da 123gomme.it allo scopo di valutare le abitudini degli italiani che si occupano in prima persona della manutenzione della propria vettura, tra cui figura una sorprendente quota rosa del 29%.

Il quadro emerso risulta eterogeneo, i risultati in alcuni casi sconcertanti: il 18% degli italiani, di cui quasi il 30% laureati e il 13% di chi, tra gli intervistati, risiede al Nord, ritiene ad esempio che nella maggior parte delle regioni della penisola non occorra passare alle gomme invernali, pertanto non effettuerà il cambio gomme. A questo 18% si aggiunge chi ha optato per le gomme quattro stagioni in precedenza, ossia il 33% degli intervistati. Il 49% invece passerà alle gomme invernali. Tra questi, il 13% ha dichiarato di dover acquistare nuovi pneumatici invernali e il 40% che lo fa perché preferisce evitare problemi con l’assicurazione o la polizia.
Cambio gomme invernale: Oltre la metà degli italiani non lo farà

In generale il “cambio gomme”, indipendentemente dal periodo dell’anno, è gestito in modo quasi compatto attraverso l’officina di fiducia, meta preferita dall’82% degli intervistati, di cui però il 20% acquista gli pneumatici online e li immagazzina autonomamente. Il restante 18% degli intervistati, di cui uno su tre ricopre ruoli dirigenziali, le monta da solo. Sorprendente anche il fatto che il 57% di chi preferisce il “fai da te”, acquista gli pneumatici in officina!

Per quanto riguarda l’acquisto, il 18% degli intervistati preferisce avvalersi di piattaforme online. Di questi, la stragrande maggioranza (88%) si reca in officina per il montaggio, dove viene reimpostata anche la convergenza.

Chi è reifencom GmbH

reifencom GmbH gestisce in Italia 123gomme.it, uno shop online che offre un ampio assortimento di pneumatici di marca a prezzi convenienti. 1.070 partner per il montaggio garantiscono ulteriori servizi quali il cambio degli pneumatici e il montaggio in Italia. In Germania l’azienda vanta una rete di 37 filiali, uno shop online (reifen.com) e 2.600 partner per il montaggio. L’impresa è inoltre attiva in Austria, Francia, Svizzera e Danimarca con uno shop online per ogni paese e oltre 1.590 partner per il montaggio. La gamma di prodotti include pneumatici per autovetture, cerchi, ruote complete, pneumatici per motocicli, off road e per furgoni e un’ampia scelta di accessori. reifen.com si è nettamente distinta per qualità nell’ambito di un test comparativo effettuato dalla prestigiosa rivista tedesca “MOTORRAD” sui servizi offerti da sei portali di vendita di pneumatici (valutazione globale: “Buono”).

Contatto stampa:

SAB Communications – Amelia Bianchi associati snc
Tel.: +41 91 2342397 oppure +39 031 2286935
E-Mail: sbianchi@sab-mcs.com
Internet: www.123gomme.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Silvia Amelia Bianchi
 SAB Communications snc (Leggi tutti i comunicati)
Via Norello 17/a
6928 Manno Italia
press@sab-mcs.com
Ricerca idealo, chi acquista le gomme invernali a fine ottobre risparmia! Ricerca idealo, chi acquista le gomme invernali a fine ottobre risparmia!  -  Dal 15 novembre, anche quest’anno scatta l’obbligo delle gomme invernali. E molti automobilisti potrebbero sfruttare l’occasione offerta dalle ordinanze pneumatici invernali 2015/2016 per sostituire vecchie gomme consunte e inefficienti con un treno di gomme nuove,…
Pulizie di primavera anche per l’auto? Il 16 aprile parte il mese del cambio gomme! Pulizie di primavera anche per l’auto? Il 16 aprile parte il mese del cambio gomme!  -  Con i primi sentori della primavera, le prime giornate soleggiate e le temperature più gradevoli, si ripresenta il carosello stagionale legato al passaggio alle gomme estive. In questo frangente, il punto non è il cambio gomme in sé ma la scelta dello pneumatico…
Il benessere dal cavallo corre su gomma riciclata da Pneumatici Fuori Uso Il benessere dal cavallo corre su gomma riciclata da Pneumatici Fuori Uso  -  Un progetto di ricerca dell’Università di Perugia per testare la riduzione degli infortuni agli arti del cavallo e la minor incidenza di patologie respiratorie grazie all’uso di pavimenti in gomma riciclata. Due problematiche molto frequenti nel mondo equestre che…
Il benessere dal cavallo corre su gomma riciclata da Pneumatici Fuori Uso Il benessere dal cavallo corre su gomma riciclata da Pneumatici Fuori Uso  -  Un progetto di ricerca dell’Università di Perugia per testare la riduzione degli infortuni agli arti del cavallo e la minor incidenza di patologie respiratorie grazie all’uso di pavimenti in gomma riciclata. Due problematiche molto frequenti nel mondo equestre che…
Strade sicure, silenziose e durature: in Italia, in 5 anni, +225% chilometri di asfalti modificati con gomma da riciclo di Pneumatici Fuori Uso Strade sicure, silenziose e durature: in Italia, in 5 anni, +225% chilometri di asfalti modificati con gomma da riciclo di Pneumatici Fuori Uso  -  Quando un’innovazione porta concreti benefici, la sua diffusione non conosce sosta. E’ il caso anche degli asfalti modificati con aggiunta di gomma da riciclo, una tecnologia diffusa da oltre 40 anni in…
Loading....