Due grandi appuntamenti internazionali per il Gruppo Fini

L’azienda presenta al SIAL 2016 di Parigi e, per la prima volta, a PLMA 2016 di Chicago, la propria gamma ed importanti novità, per conquistare anche l’estero con la qualità del proprio made in Italy
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - fiere ed eventi) Prosegue l’impegno del Gruppo Fini nel far conoscere a livello internazionale la qualità della propria gamma prodotti. Tra gli appuntamenti, il SIAL 2016, in corso dal 16 al 20 ottobre 2016 a Parigi. Il Salone Internazionale dell’Alimentazione è una vetrina mondiale della filiera agroalimentare che coinvolge tutti gli operatori del mondo food, facendo incontrare domanda e offerta. Una vetrina fondamentale per novità e innovazioni di prodotto e che il Gruppo Fini ha scelto di presidiare con tutti i propri marchi, presso lo Stand 1E 036 – Hall 1.

Per Le Conserve della Nonna, sono mostrate in preview le tante novità della gamma, come i sughi biologici “Gusto&Equilibrio” (Sugo alle verdure grigliate con curcuma, Sugo aromatico con tè verde, Sugo al peperoncino con semi di lino, Ragù vegetale alla soia), le composte di frutta Gusto&Equilibrio, arricchite di ingredienti funzionali e fonte di fibra, il Lampomodoro Bio e la linea “Free From” (le salse bianche ai porcini, al parmigiano, la Besciamella e la carbonara vegana, il Pesto al basilico e il Pesto rosso). Infine la linea Bibì - Biologico Bilanciato - che include i sughi a basso contenuto di grassi e fonte di iodio, i pesti senza allergeni e le composte di frutta biologiche addolcite con solo zuccheri da uva italiana.

La fiera offre una visione a 360° del business alimentare con una copertura geografica mondiale e rappresenta un osservatorio privilegiato e riconosciuto delle tendenze e delle innovazioni provenienti dal mondo. Fini si presenta forte di un nuovo impianto produttivo all’avanguardia e di una rinnovata spinta all’innovazione di prodotto e di packaging, in linea con le esigenze dei vari mercati esteri, potenziali nuovi bacini di business per il gruppo emiliano.

Un debutto assoluto invece, sarà la partecipazione a PLMA 2016 di Chicago in programma dal 13 al 15 novembre 2016. Il Gruppo Fini che già da anni presenzia al PLMA di Amesterdam ha infatti scelto di esordire nell’edizione americana, con la gamma di novità del salone francesce. L’obiettivo è quello di ampliare il proprio mercato anche negli Usa sfruttando una fiera che da oltre 30 anni si propone di aiutare le aziende associate a incontrare i distributori di statunitensi e canadesi. Allo Stand F1740 - Hall FOOD saranno accolti i buyer di tutte le maggiori catene distributive, ma anche importatori e grossisti, nel corso di quello che è tra gli eventi dell’anno di settore.

Oltre ai nuovi prodotti dedicati al mercato italiano, nell’ambito export Fini ha adottato da sempre un approccio di specializzazione dell’offerta per singolo mercato, consapevole che le aspettative dei consumatori in termini di ricette e formati differiscano considerevolmente in base alle differenze di territorio e cultura.

Pertanto, in entrambe le occasioni, oltre alla tradizionale pasta fresca ripiena verrà presentata la nuova gamma di formati di pasta maxi con ripieni premium a base di ingredienti selezionati e/o tipici, che sempre trovano grande riscontro presso i consumatori stranieri che cercano il “vero gusto italiano”, avvolgente e pieno. Un contenuto tutto da gustare, ma anche da vedere, grazie alle innovative soluzioni di packaging in fase di studio, per meglio enfatizzare queste caratteristiche esclusive di prodotto.

FINI SpA Sede sociale: Via Confine, 1583 41017 Ravarino (MO); Amministrazione: Via Albareto, 211 41122 Modenainfo@nonsolobuono.it - www.nonsolobuono.it
Borderline – Via Parisio 16 – 40137 Bologna Tel. 051 4450204 Fax 051 6237200 - Communication Manager & P.R Matteo Barboni – 349 6172546 m.barboni@borderlineagency.com
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Matteo Barboni
Borderline S.n.c.
via Parisio 16
40137 bologna
borderline@borderlineagency.com
Allegati
Non disponibili
SIAL 2016: una nuova vetrina internazionale per il Gruppo Fini  -  Ad ottobre il Gruppo Fini, azienda 100% italiana con sede a Modena, porterà a SIAL Paris l’eccellenza del made in Italy rappresentata dalla pasta fresca FINI e dall’ampia gamma di Le Conserve della Nonna Il Gruppo Fini SpA , società a socio unico di proprietà del fondo 100%…
“Spazio al Talento 2016”: l’Associazione Spazio Donna Abruzzo premia il Made in Italy “Spazio al Talento 2016”: l’Associazione Spazio Donna Abruzzo premia il Made in Italy  -  Durante l’evento moda “Il Sogno. Ciak, si sfila” presso il Porto Turistico di Pescara, l’Associazione Spazio Donna Abruzzo ha conferito il Premio “Spazio al Talento edizione 2016” per gratificare e valorizzare i giovani talenti del fashion made in Italy. Come…
RIPANI, azienda leader nella realizzazione di Borse e Accessoria Made in Italy, presenta la nuova collezione A-I 2016-17 in occasione del MIPEL Milano  -  RIPANI, azienda leader nella realizzazione di Borse e Accessoria Made in Italy, presenta la nuova collezione A-I 2016-17 in occasione del MIPEL Milano. E’ una donna Cosmopolita, quella a cui si…
Tokyo conquista la terza posizione nella classifica delle metropoli GPCI 2016; mantengono le prime due posizioni Londra e New York, mentre Parigi scivola al quarto posto Tokyo conquista la terza posizione nella classifica delle metropoli GPCI 2016; mantengono le prime due posizioni Londra e New York, mentre Parigi scivola al quarto posto  -  L’Institute for Urban Strategies di The Mori Memorial Foundation, un istituto di ricerca fondato da Mori Building, ha pubblicato oggi la sua relazione Global Power City…
A CIBUS 2016 L’AZIENDA THE BRIDGE SI PRESENTA CON UNA NUOVA IMMAGINE A CIBUS 2016 L’AZIENDA THE BRIDGE SI PRESENTA CON UNA NUOVA IMMAGINE  -  Il trend di crescita delle bevande vegetali non si arresta, infatti nell’ultimo anno questo segmento ha registrato in Italia un +28% a volume e superato largamente i 100 milioni di euro di fatturato (Fonte: dati Iri 2015). A testimonianza di questo successo anche The Bridge,…
Loading....