Diagnosi errata confina un uomo per 43 anni su sedia rotelle

Ora cammina...
Lecce, (informazione.it - comunicati stampa - salute e benessere) Un sessantenne portoghese, Rufino Borrego, ha trascorso 43 anni della propria vita su una sedia a rotelle per un errore medico prima di essere in grado di camminare di nuovo grazie alla scoperta della sua vera e propria malattia. Mentre i medici dell'ospedale di Santa Maria in Lisbona all'età di 13 gli avevano diagnosticato la distrofia muscolare incurabile, un neurologo ha corretto l'errore nel 2010, scoprendo che ha sofferto di miastenia congenita. La semplice assunzione di farmaci per l'asma, indicato nel trattamento di questa malattia rara, che si traduce in debolezza muscolare, gli ha permesso di recuperare l'uso delle gambe. Il 12 maggio 2011, è stato in grado di camminare raggiungendo il suo solito Bistro vicino a casa sua a Alandroal nel sud-est del Portogallo. Ora 61 anni, Rufino Borrego conduce una vita normale e deve subire solo due sessioni di fisioterapia all'anno. La sua malattia era praticamente sconosciuta dal mondo medico alla diagnosi sbagliata alla fine degli anni 1960. La casistica degli errori medici è molto ampia spiega Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, e, ultimamente, oggetto di un crescente contenzioso cui, almeno sul versante penale, in Italia il Legislatore ha cercato di porre rimedio con il famoso decreto Balduzzi. Risulta fondamentale, in ogni caso, prima di intraprendere costose azioni, rivolgersi ad un serio professionista che possa compiutamente valutare, dall’esame della documentazione medica e con una visita del paziente, la sussistenza effettiva di una responsabilità in capo al medico o alla struttura ospedaliera.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
giovanni d'agata
 provincia di lecce (Leggi tutti i comunicati)
via belluno
73100 lecce Italia
dagatagiovanni@virgilio.it
3889411240
Allegati
Non disponibili
ERRATA CORRIGE: Ora pubblicati nel periodico Annals of Surgery: risultati favorevoli a lungo termine dimostrano l’efficacia del rinforzo tissutale GORE BIO-A nelle riparazioni dei laparoceli complicati ERRATA CORRIGE: Ora pubblicati nel periodico Annals of Surgery: risultati favorevoli a lungo termine dimostrano l’efficacia del rinforzo tissutale GORE BIO-A nelle riparazioni dei laparoceli complicati  -  W. L. Gore & Associates, Inc. (Gore) ha comunicato in data odierna i risultati definitivi derivati da uno studio¹ prospettico multicentrico…
ERRATA CORRIGE: Veeva OpenData ora è disponibile in 35 paesi – Sono stati aggiunti 12 paesi dell’Europa occidentale e il Canada ERRATA CORRIGE: Veeva OpenData ora è disponibile in 35 paesi – Sono stati aggiunti 12 paesi dell’Europa occidentale e il Canada  -  Veeva Systems oggi ha annunciato l’espansione dell’accesso ai dati sulle organizzazioni e professionisti partner e di riferimento dei clienti offerti da Veeva OpenData , a 12 paesi dell’Europa occidentale e al…
AssoTutela - Belcolle: ore e ore in pronto soccorso senza alcun conforto. Una giovane donna costretta a stazionare su una sedia a rotelle senza cure né informazioni AssoTutela - Belcolle: ore e ore in pronto soccorso senza alcun conforto. Una giovane donna costretta a stazionare su una sedia a rotelle senza cure né informazioni  -  “Ci viene riferito che nell’ospedale di Belcolle, appartenente alla Asl di Viterbo, una paziente in codice giallo sarebbe stata lasciata in pronto soccorso su una sedia a rotelle per ore…
Sesto Convegno Nazionale sulle attività negli Spazi Confinati e prossime iniziative durante Ambiente Lavoro 2016 Sesto Convegno Nazionale sulle attività negli Spazi Confinati e prossime iniziative durante Ambiente Lavoro 2016  -  Mercoledì 23 Novembre 2016, dalle ore 9:00 alle ore 18:00, presso la sala Leonelli della Camera di Commercio di Modena Via Ganaceto 134, si terrà l’annuale Convegno Nazionale sulle attività negli Spazi Confinati. Questo evento, ormai…
Lavori in quota e ambienti confinati: viaggio nella prevenzione Lavori in quota e ambienti confinati: viaggio nella prevenzione  -  Comunicato Stampa Lavori in quota e ambienti confinati: viaggio nella prevenzione Due seminari tecnici gratuiti in provincia di Brescia il 22 marzo e il 19 aprile per migliorare la prevenzione degli infortuni negli ambienti confinati, nella gestione delle emergenze e nei lavori in…
Loading....