Project the Sign protagonista ad ARKEDA - Napoli, 3 – 5 dicembre 2021

Prodotti di alto artigianato italiano per il riscaldamento
Napoli, (informazione.it - comunicati stampa - industria)

Punta di diamante della creatività artigianale italiana, Project the Sign crea termoarredi completamente in ceramica altamente tecnologici ed esteticamente raffinati e innovativi, con antica sapienza e profonda conoscenza della materia.

Questi prodotti saranno esposti durante l'edizione 2021 di ARKEDA – Salone dell'Archiettura, Edilizia, Design e Arredo, dal 3 al 5 dicembre 2021, a Napoli, Mostra d'Oltremare.

Torna il grande appuntamento con l'architettura, il design e l'arredamento di qualità che ogni anno – escluso il 2020, per ragioni dovuti al lockdown – porta alla Mostra d'Oltermare di Napoli il meglio della produzione e dell'innovazione. ARKEDA si qualifica come la fiera di questo settore più propositiva in Italia, con la partecipazione dei marchi, delle aziende e dei professionisti che animano la ricerca di nuove soluzioni d'arredo e architettoniche, con l'uso di nuove tecnologie e ideazioni d'avanguardia.

Project the Sign produce innovativi termoarredi completamente in ceramica e rappresenta un lampante esempio di come la combinazione tra artigianato, tecnologia e qualità della ricerca possa portare a scoprire le migliori soluzioni di efficienza, risparmio energetico, pulizia e sanezza degli ambienti.

Project the Sign ha sede a Civita Castellana, in provincia di Viterbo, dove l'arte della ceramica ha secoli di storia e dove si è imposta una produzione industriale e artigianale di alto valore internazionale. Proprio lo stretto connubio tra capacità produttiva, ricerca tecnologica e progettazione ha dato modo a Project the Sign di creare termoarredi completamente in ceramica unici al mondo.

È quindi a Napoli, nell'ambito del più importante evento dedicato all'industria dell'arredo di qualità, che Project the Sign porta in esposizione la gamma delle proprie produzioni, con le diverse linee:

  • linea “staArt”, grafiche esclusive, disponibili a catalogo, realizzate dai designer e dagli architetti di Project the Sign, per creare un prodotto unico adatto a ogni ambiente e arredo

  • linea “customArt”, grafiche personalizzate con contenuti richiesti dal Cliente (immagini, decori, loghi aziendali, scritte e altro) e adattate a ogni forma prodotta di Project the Sign, trovando sempre la soluzione esteticamente migliore

  • linea “heatArt” - l'arte del calore in ceramica - per cui le forme dei termoarredi diventano la tela su cui alcuni dei migliori artisti esprimono la loro arte, proposte in un solo esemplare o in serie limitate, per un arredo esclusivo e irripetibile.

 

È proprio per la stretta collaborazione, per il lavoro gomito a gomito tra i tecnici e gli artigiani di Project the Sign e architetti, designer e formidabili artisti, che si forgiano termoarredi completamente in ceramica unici e inimitabili, frutto di sapiente ricerca, manualità e raffinatezza estetica, abbinate alle più avanzate tecnologie nella produzione di prodotti per il riscaldamento.

 

Non poteva quindi mancare ad ARKEDA - la più importante e grande manifestazione di architettura, design e arredo del momento in Italia - la possibilità di ammirare, toccare con mano, saggiare le funzionalità di questi prodigiosi prodotti, risultato di ciò che proprio la grande manifestazione alla Mostra d'Oltremare di Napoli mira a evidenziare e a mettere in primo piano, nei tre giorni di esposizione, tavole rotonde, laboratori e iniziative.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Contatto
Project the Sign
Via Michelangelo Buonarroti, 14
01033 Civita Castellana (Viterbo) Italia
[email protected]
0761598066
Ufficio Stampa
Piero Cademartori
piero.cademartori.lab
Genova Italia
[email protected]
3387676020