SRG 88088: primo schema al mondo accreditato per la Sostenibilità

La Scuola Etica Leonardo è la prima realtà al mondo ad aver ottenuto l’accreditamento di uno standard di certificazione ESG – SRG Il tema sarà al centro dell’evento “La certificazione accreditata per la sostenibilità aziendale: vantaggi e opportunità”, che si terrà il 26 maggio 2022 a Milano
Milano, (informazione.it - comunicati stampa - istruzione e formazione)

La Scuola Etica di Alta Formazione e Perfezionamento “Leonardo”, Associazione culturale e di formazione senza fini di lucro, ha ottenuto l’accreditamento presso Accredia del proprio Schema di certificazione ESG-SRG88088 in qualità di Scheme Owner.

Si tratta dell’unico schema in grado di certificare i sistemi di gestione per la sostenibilità delle organizzazioni, soddisfacendo le esigenze dei tre pilastri della sostenibilità: Environment, Social e Governance.

L’accreditamento dello standard SRG 88088 è avvenuto nel gennaio 2022 ad opera di Accredia, l’Ente Unico di accreditamento in Italia, in applicazione del Regolamento europeo 765/08.

“Un’organizzazione è veramente sostenibile quando tiene conto dei tre pilastri su cui poggia la sostenibilità; non basta il solo rispetto per l’ambiente, l’approccio deve essere globale e rifarsi all’acronimo ESG, ovvero Environment, Social e Governance”, afferma il prof. Mauro Pallini, Presidente della Scuola Etica. “L’unicità dello schema SRG 88088, che abbiamo cominciato a concepire nel 2015 e che dopo un’attenta analisi da parte dell’Ente di accreditamento nel gennaio 2022 è diventato lo schema accreditato per certificare i sistemi di gestione per la sostenibilità ESG, sta proprio nell’approccio totale alla sostenibilità”.

Dal 27 gennaio 2022 la Scuola Etica Leonardo è l’unica realtà al mondo che può fornire a terze parti uno schema di certificazione accreditato in materia di sostenibilità.

Lo Standard ha avuto il suo avvio nel 2015, sulla spinta di quanto riportato nell’Agenda ONU 2030. Il processo di certificazione si sviluppa attraverso le varie fasi e vede il coinvolgimento iniziale di un Organismo di Certificazione (OdC), che richiede alla Scuola Etica Leonardo la Qualifica Provvisoria per utilizzare lo schema e successivamente l’accreditamento, in base alla norma 17021-1:15, ad Accredia; ad accreditamento avvenuto, la Scuola Etica Leonardo rilascia la Qualifica Definitiva, che consente all’OdC di certificare i Sistemi di gestione per la sostenibilità in accordo ai requisiti della SRG 88088.

Lo standard SRG88088 sviluppa i tre pilastri Environment, Social e Governance, invitando così le organizzazioni a considerare gli obiettivi di sviluppo sostenibile e i relativi principi etici e sociali. Si tratta di un approccio globale, trasversale per tutti i settori, che ha consentito alle realtà già certificate di accedere con maggiore facilità al credito ed ottenere una riduzione dei tassi di interesse da parte degli istituti di credito. Si rileva, inoltre, che la certificazione apporta sempre incrementi del fatturato che, in alcuni casi, si è attestato tra il 30% e il 40%.

Lo schema sintetizza una serie di requisiti che sviluppano in un percorso semplice i trentuno Principi Etici e Sociali (PES), che includono, ad esempio, la legalità, le relazioni industriali, la privacy, l’impatto socio-ambientale del prodotto/servizio offerto, il rispetto dei diritti dei lavoratori, le pari opportunità e altri requisiti prescrittivi e fondanti dello Standard SRG 88088:20.

 “La Certificazione di un Sistema di Gestione per la Sostenibilità non è un obbligo, ma certamente è una scelta consapevole, una possibilità per dimostrare, con valutazione terza, che si è sulla strada giusta, un modo per misurare il “grado” di sostenibilità della propria organizzazione con il rilascio di un rating in base a un algoritmo che la Scuola Etica Leonardo ha sviluppato e validato in questi anni”, conclude il professor Pallini. “Lo Standard ingloba i principi dei 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile dell’agenda 2030 e li correla perfettamente con i suoi requisiti contestualizzandoli nel modello PDCA (Plan Do, Check, Act) a favore delle organizzazioni”.

Proprio il tema della sostenibilità certificata sarà al centro del Convegno La certificazione accreditata per la sostenibilità aziendale – vantaggi e opportunità” che si terrà giovedì 26 maggio dalle ore 9.00 alle ore 13.00 a Milano presso la Fondazione Culturale Ambrosianeum in via delle Ore n. 3.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Chiara Dovere
 Sound PR (Leggi tutti i comunicati)
Via Stradivari 7
20131 Milano
[email protected]
022056951