L'artista Monica Argentino protagonista del progetto d'arte "Intrecci Contemporanei"

il Museo del Presente di Rende, ospita la collettiva a cura di Roberto Sottile
Rende , (informazione.it - comunicati stampa - fiere ed eventi)

Eclettica artista, pittrice, video artist, performer, ideatrice di diversi format che uniscono la pittura, alla musica e alle arti performative. Dipingere e disegnare è stata sempre la sua passione fin dall'infanzia, partecipa alla sua prima mostra collettiva "Illustrativa 91" nel 1991 presso Casa della Citta'-Galleria Comunale d'Arte Moderna di Roma, dove mette in luce la sua speciale peculiarita' di colorista.

I suoi progetti contemplano come elemento principale il corpo e la sua trasformazione, un leitmotiv che ricorrera' nella sua ricerca artistica attraverso una indagine ed una sperimentazione continua, che esprime con pittura, video art, performance, il piu' delle volte contaminandole tra loro. L'ispirazione per le sue opere nasce dal suo interesse per la natura umana, concentrandosi particolarmente sul dualismo tra corpo ed anima. Le debolezze, i conflitti, le contraddizioni, l'ambivalenza dei sentimenti, sono il punto centrale della sua poetica.

L'artista sarà nel progetto collettivo del Museo del Presente di Rende  “Intrecci Contemporanei” a cura di Roberto Sottile, promosso dall’Assessorato alla Cultura della Città di Rende, insieme a  Stefania Cecchetti, Vanni Cenedese, Angela Donatelli, Daniela Carletti, Marina Loreti, che si inaugura il prossimo 24 luglio 2021 alle ore 19.00 

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Allegati