Concorso per due residenze dedicate alla scrittura di sceneggiature

presso Casa Pantrovà a Carona nell' agosto 2021
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

Nuovo concorso per l’attribuzione di due residenze di scrittura per il settore dell’audiovisivo.
 

La Città di Lugano, in collaborazione con La Casa della Letteratura per la Svizzera italiana, il Gruppo Registi e Sceneggiatori della Svizzera italiana e in partenariato con la Ticino Film Commission, apre un concorso per due residenze dedicate alla scrittura di sceneggiature in lingua italiana presso Casa Pantrovà a Carona durante il mese di agosto.

L’idea di creare una nuova residenza artistica, che si rivolge in particolare agli scrittori professionisti operanti nell’ambito audiovisivo, è nata dalla volontà di sostenere concretamente la fase d’ideazione di opere cinematografiche e audiovisive in italiano.

La Divisione Cultura, unitamente alla Casa della Letteratura per la Svizzera italiana e al Gruppo Registi e Sceneggiatori della Svizzera italiana, ha individuato in Casa Pantrovà - dimora costruita da Lisa Tetzner e Kurt Kläber, coppia di illustri scrittori per ragazzi - un luogo ideale per dei soggiorni di studio e di creazione. La villa, inoltre, ha una lunga tradizione di accoglienza di personalità del mondo delle arti e tutt’oggi ospita periodicamente musicisti e artisti di vari ambiti.

L’attribuzione delle residenze, che per il 2021 avranno una durata di due settimane (dal 16 al 29 agosto), avverrà su concorso. Oltre al soggiorno a Carona i vincitori beneficeranno di una borsa del valore di Fr. 2'000.- ciascuno per le spese accessorie1.

Per poter condividere l’esperienza del progetto in corso con gli operatori culturali e la cittadinanza, durante il periodo di permanenza verranno organizzati due incontri con gli ospiti, uno aperto al pubblico e uno riservato a professionisti del settore audiovisivo.
 

Condizioni generali di partecipazione:

Possono candidarsi alla residenza presso Casa Pantrovà gli autori svizzeri o stranieri residenti in Svizzera da almeno tre anni, maggiorenni e professionisti, con progetti in lingua italiana di: lungometraggi e cortometraggi di finzione, documentari di creazione, film di animazione, progetti multimedia e transmedia.

Una delle borse è riservata ad autori svizzeri mentre l’altra è aperta anche ad autori stranieri residenti da almeno tre anni in Svizzera.

1 La borsa è strettamente legata alla residenza, nel caso in cui il vincitore vi rinunciasse il contributo finanziario decade. Se per cause di forza maggiore la residenza non dovesse potersi svolgere per la totalità del tempo previsto, il contributo finanziario verrà ricalcolato in base agli effettivi giorni di permanenza.
 

I vincitori del concorso beneficeranno di una residenza della durata di due settimane (dal 16 al 29 agosto 2021) e di una borsa di Fr.2'000.- ciascuno, per l’elaborazione di un soggetto, trattamento o versione di sceneggiatura.

I candidati devono trasmettere i seguenti documenti:

  1. descrizione del progetto di residenza (3 pagine al massimo);
  2. lettera di motivazione (2 pagine al massimo);
  3. curriculum vitae (1 pagina al massimo) correlato di una sezione di opere realizzate o filmografia:
  4. eventuali riconoscimenti già ottenuti (partecipazioni a festival, premi ricevuti, ecc).


Le domande di ammissione devono essere compilate ed inviate entro e non oltre il 17 maggio 2021, unicamente via mail a [email protected] sotto forma di un unico documento PDF (massimo 10MB).

Una speciale commissione valuterà i progetti, i risultati della selezione saranno comunicati durante il mese di giugno 2021. Il vincitore sarà contattato personalmente e annunciato tramite stampa.
 

La giuria sarà costituita da rappresentanti dei seguenti enti:

  • Divisione Cultura, Città di Lugano
  • Casa della Letteratura per la Svizzera italiana
  • GRSI
  • Dipartimento Educazione Cultura e Sport, Canton Ticino
  • Ticino Film Commission
  • Locarno Film Festival




Un progetto di:
Città di Lugano, Casa della Letteratura per la Svizzera italiana, Gruppo Registi e sceneggiatori della Svizzera italiana.

 

Con il sostegno di: Ticino Film Commission

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Allegati
Non disponibili