È online la mostra fotografica “Dimensione-Acqua” di Acquasculture

La mostra s'intitola “Dimensione-Acqua” e resterà all'interno del circuito selezionato in modo permanente con un gruppo mirato di 20 immagini in stile photogallery, che definiscono al meglio l'elevata potenzialità di questo progetto e racchiudono le molteplici visionarietà suggestive ed evocative derivanti dall'intensità profonda delle figurazioni.
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

Il progetto fotografico denominato emblematicamente Acquasculture è stato ufficialmente inserito in mostra online nella piattaforma web curata dalla Dott.ssa Elena Gollini. La mostra s'intitola “Dimensione-Acqua” e resterà all'interno del circuito selezionato in modo permanente con un gruppo mirato di 20 immagini in stile photogallery, che definiscono al meglio l'elevata potenzialità di questo progetto e racchiudono le molteplici visionarietà suggestive ed evocative derivanti dall'intensità profonda delle figurazioni.

La Dott.ssa Gollini nell'elogiare questo progetto artistico di natura e di tendenza sperimentale ha evidenziato alcuni tratti e aspetti più salienti e significativi, che lo contraddistinguono qualificandolo a livello formale e contenutistico. A tal riguardo ha commentato:

“Mi complimento con Andrea e Simone a cui fa capo il pregevole progetto creativo fotografico, per l'originalità con il quale stanno improntando le loro orchestrazioni sceniche e per l'intuito con cui stanno scegliendo e selezionando i riferimenti dai quali attingere spunti utili e rimandi funzionali. L'acqua da sempre costituisce un valore essenziale imprescindibile, un bene primario irrinunciabile. Non a caso si dice sempre, che l'acqua è fonte di vita.

La scelta di rendere l'acqua simbolo di genesi, di nascita e di crescita, come protagonista delle foto d'autore è un modo per dare risalto anche all'importanza assoluta, che l'acqua assume e riveste in ogni sua manifestazione e fruizione, per celebrarne la sublimazione ideale ed eterna, la sua perpetua e perenne presenza nel nostro mondo e nella dimensione del reale e della realtà.

Accanto a questa dinamica sostanziale il progetto Acquasculture lascia affiorare ed emergere anche la sfera simbolica cifrata e codificata da chiavi metaforiche e allusive molto pregnanti e permeanti, che integrano e completano la proiezione globale e offrono al fruitore una percezione interpretativa ancora più ampia e a largo raggio di comprensione percettiva. Acqua dunque immortalata come entità magica, come visione spettacolare straordinaria, che sorprende, stupisce e conquista. Acqua come scultura di eccelsa forgiatura, plasmata e modellata da Madre Natura, che incanta e cattura i nostri sensi.

Le fotografie artistiche di Acquasculture sono da concepire come una rievocazione rivisitata di quanto il Creato ci dona e ci mette a disposizione e sono la dimostrazione della bellezza naturale che ci circonda e che spesso purtroppo viene data per scontato. Sono immagini che possiedono una loro connaturata poesia aulica, un'eleganza garbata e raffinata, un'alchimia delicata di timbriche profusioni energetiche, che le rendono vive. La dimensione dell'acqua attraverso questo progetto si rende davvero visibile e tangibile a tutto tondo nel suo massimo splendore”.

 

VISITA LA MOSTRA

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni