A PORTO SAN GIORGIO STEFANO TOSONI e STEFANO DE BERNARDIN in “STANDUP TRAGEDY. ENEIDE CRONACHE DI UN PROFUGO”

Il TAU Teatri Antichi Uniti, rassegna regionale di teatro classico giunta alla ventiquattresima edizione su iniziativa di Regione Marche, AMAT, MiC e i Comuni del territorio, si avvia alla conclusione martedì 9 agosto a Porto San Giorgio, Rocca Tiepolo, con Stefano Tosoni e Stefano De Bernardin in Standup Tragedy.
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura)

Il TAU Teatri Antichi Uniti, rassegna regionale di teatro classico giunta alla ventiquattresima edizione su iniziativa di Regione Marche, AMAT, MiC e i Comuni del territorio, si avvia alla conclusione martedì 9 agosto a Porto San Giorgio, Rocca Tiepolo, con Stefano Tosoni e Stefano De Bernardin in Standup Tragedy. Eneide cronache di un profugo, il racconto di una fuga dalla guerra, di una rinascita e di una fondazione.

 

In questa terza parte della Standup Tragedy in scena a Porto San Giorgio, Stefano Tosoni e Stefano De Bernardin affrontano il poema latino più conosciuto, raccontando la storia di una fuga dalla guerra, di una rinascita e di una fondazione. Protagonista quasi assoluto, Enea, a differenza di Ulisse, non viaggia per avventura, ma per necessità. Le difficoltà che l’eroe incontra sono quelle di un uomo costretto a lasciare la sua patria; un uomo carico di valori e responsabilità, a cui non si sottrae, ma che affronta con tutte le fragilità umane, conscio di poter commettere errori, ma spinto da un’idea che lo trascende e che si affiancherà al destino che è riservato a lui e alla sua gente. “L’Eneide – affermano gli attori - è una lunga e sofferta migrazione da casa propria in terra d’altri che non si vorrebbe fare, ma a cui si è costretti”.

 

Anche a Porto San Giorgio, accanto allo spettacolo, il TAU rinnova la proposta degli AperiTau il 9 agosto alle ore 17 al Teatro Comunale con Viaggio nella tradizione marinara sangiorgese e il 10 agosto alle ore 17.30, sempre al Teatro Comunale, con Il mercoledì del turista, a cura di Comune di Porto San Giorgio in collaborazione con la Soc. Coop. Museion (info e prenotazioni 331 5669129).

 

Biglietteria Rocca Tiepolo 392 4450125, la sera di spettacolo dalle ore 20. Inizio spettacolo ore 21.30.

 

 

 

 

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa