Ancora una montagna di rifiuti abbandonati vicino ai cassonetti, scatta la protesta

Una situazione che non solo arreca un evidente danno all’immagine di Lecce, ma anche all’ambiente ed alla salute pubblica.
Lecce, (informazione.it - comunicati stampa - ambiente) Protestano i residenti di via Forlanini a Lecce nei pressi del vecchio Ospedale Civile "V. Fazzi", per i miasmi e per la spazzatura depositata all’esterno del cassonetto adibito alla raccolta del solo vetro, e per la vicinanza dei rifiuti a pochi metri dalle abitazioni. «In queste giornate, spiegano i residenti, il disagio dovuto ai cattivi odori provenienti dai rifiuti organici è insopportabile e così pure il disordine della spazzatura depositata all’esterno del cassonetto previsto per il solo vetro». A quanto pare non è cambiato il malvezzo ed il malcostume di alcuni, di abbandonare con cronica noncuranza ogni tipo di rifiuto a fare bella vista proprio nelle immediate vicinanze delle abitazioni. Una situazione che non solo arreca un evidente danno all’immagine di Lecce, ma anche all’ambiente ed alla salute pubblica. Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, intende segnalare la situazione alle autorità competenti per richiedere un pronto intervento degli operatori ecologici per rimuovere tempestivamente l'immondizia abusivamente depositata, ripristinando così i luoghi soggetti a questa situazione di degrado, in vista peraltro dell'inevitabile proliferare dei ratti e degli insetti.
Ancora una montagna di rifiuti abbandonati vicino ai cassonetti, scatta la protesta
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
giovanni d'agata
 provincia di lecce (Leggi tutti i comunicati)
via belluno
73100 lecce Italia
dagatagiovanni@virgilio.it
3889411240
Dipendente pubblico sospeso per un like su Facebook che nuoce all’immagine del datore  -  Da domani solo facce cerulee e visi spenti sul luogo di lavoro perché anche fare un "click" sul "Mi piace" al link su internet che nuoce all’immagine del datore dell'azienda può costare caro. È l’incredibile vicenda processuale accaduta ad un…
Porta a porta incompleta nel centro di Lecce e per ultimi cassonetti stracolmi  -  Parte col piede sbagliato l'ultimo atto dell'avvio della raccolta differenziata porta a porta a Lecce. Sono tante le segnalazioni dei quartieri centrali, in particolare la zona Ariosto dove sono stati tolti i cassonetti dalle strade, o almeno da alcune, senza che ai…
Cassonetti stracolmi e sacchetti in strada in prossimità di viale della Repubblica a Lecce Cassonetti stracolmi e sacchetti in strada in prossimità di viale della Repubblica a Lecce  -  Cassonetti stracolmi di rifiuti circondati da montagne di spazzatura all’esterno da sacchetti che inevitabilmente finiscono in strada, mini discariche a cielo aperto. E' questa la situazione che si presenta mercoledì ai residenti delle ex Case Magno e dintorni…
Cargill® sponsor de L’Aia in Fiera con il suo brand Raggio di Sole® Cargill® sponsor de L’Aia in Fiera con il suo brand Raggio di Sole®  -  Sabato 19 e domenica 20 dicembre, Cargill® sarà presente con il suo brand Raggio di Sole® alla seconda edizione de “L’Aia in Fiera”, che si svolgerà a Reggio Emilia presso il Centro Fiere di Via Filangeri. Gli ospiti dell’evento, dedicato agli animali da cortile, potranno…
Punizione choc: bambino abbandonato sulle montagne dai genitori  -  Il Giappone è sotto shock per la storia di un bambino di sette anni, abbandonato per punizione dai suoi genitori sulle montagne dell'isola settentrionale di Hokkaido. Oltre 150 persone lo stanno cercando da due giorni. I genitori avevano inizialmente riferito che il piccolo, Yamato…
Loading....