I Progetti della Associazione Transdolomite

Venerdì 11 novembre 2016 visita al cantiere del Tunnel ferroviario di base bel Brennero. Il 17 e 18 Novembre2016, a Trento, un importante convegno sui trasporti ferroviari Transalpini che avrà come territorio di riferimento la Macroregione Alpina.
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - trasporti) Nel corso di quest’autunno, l'Associazione Transdolomites ha programmato il varo di una serie di progetti che coinvolgeranno parte del Trentino e del Sudtirolo.
Tra le proposte che verranno comunicate prossimamente, quella che riguarda la data odierna riguarda due iniziative di carattere ferroviario.
Il 17 novembre si terrà a Trento un importante convegno sui trasporti ferroviari Transalpini che avrà come territorio di riferimento la Macroregione Alpina.
L’evento viene promosso da Transdolomites in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento e gli Ordini provinciali degli Architetti e Ingegneri
Iniziativa questa che verrà presentata in conferenza stampa a Trento ad inizio novembre.
La seconda sessione del convegno in oggetto verrà trasferita a Cles il giorno 18 novembre e intende promuovere una seria riflessione sulle potenzialità legate al potenziamento della Ferrovia Trento-Mezzana e l’eventuale suo prolungamento verso la Valtellina per collegarsi all’Engadina in Svizzera.
I Progetti della Associazione Transdolomite

Il programma di massima prevede l’organizzazione del Treno Storico che venerdì 18 novembre partirà da Trento con destinazione Cles con la seguente composizione; B51+LC21+C326con due carri merci
Partenza da Trento ore 10,35 con arrivo a Cles ore 12.40.
Ore 13.30 pranzo.
Ore 14.30 Sala Baronale del Palazzo Assessorile di Cles. Convegno e dibattito sul tema:
” VERSO UNA NUOVA MOBILITÀ PER LE CONNESSIONI TRANSALPINE: TRA PAESAGGIO, URBANISTICA E TRASPORTI . Il prolungamento della Trento – Malè-Mezzana un’importante opportunità al miglioramento del sistema della mobilità transalpina”

Grazie alla collaborazione dell’Associazione Yo Production di Cles ed il Comune di Cles , a questa iniziativa parteciperanno i anche i referenti della Valtellina e Engadina per promuovere un ragionamento condiviso attorno alla progettualità di un collegamento ferroviario che in futuro potrebbe e riteniamo dovrebbe collegare Trento come le Valli del Noce e , Valtellina ed Engadina per trasfromare la Futuira Trento- Coira in una linea internazionale per i collegamenti all’interno delle Alpi Centrali e le Dolomiti.
Uno senario che assieme a gli altri genererebbe una autentica rivoluzione nella raggiungibilità del Trentino.
Il programma di viaggio per treno storico, modulo iscrizioni ( già aperte ) e del convegno sono disponibili sul sito di Transdolomites .

La seconda inziativa riguarda la visita al cantiere del Tunnel ferroviario di base bel Brennero.
La visita, promossa da Transdolomites in accordo con la Società BTB è prevista per venerdì 11 novembre e prevede l’arrivo all’Info Point di Fortezza per incontrare un tecnico che segue i lavori del traforo che oltre alla presentazione del progetto guiderà la visita in galleria.
La visita al cantiere prevede il trasferimento a Mules e visita al cunicolo esplorativo e visita ai tunnel di esercizio , ossia i due tunnel nei quali è previsto dal 2026 il transito dei treni AV.
IL viaggio verrà effettuato con pullman organizzato per conto di Transdolomites con partenza da Canazei attraverso Fassa e Fiemme con destinazione Ora e un secondo collegamento con partenza da Trento con destinazione Ora e eventuale tappa a Bolzano con prosecuzione poi verso Fortezza e arrivo previsto alle ore 10,00.
La partecipazione ai viaggi è aperta a tutti. Le iscrizioni sono aperte .


Per informazioni e iscrizioni ai viaggi:
Girardi Massimo presidente di Transdolomites, Cell. 320.4039769.
E-mail: girardi.massimo@brennercom.net

Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Giancarlo Garoia
 RETERICERCA (Leggi tutti i comunicati)
47122 Italia
rete.ricerca@libero.it
3338333284
1° giugno 2016: la Svizzera inaugura il tunnel ferroviario più lungo del mondo  -  Per vedere la multimedia news release clicca qui: http://www.multivu.com/players/uk/7828351-swiss-alps-longest-deepest-train-tunnel/ Il 1° giugno 2016, con una grande celebrazione, la Svizzera inaugura il tunnel ferroviario più lungo e profondo del mondo nella…
Svizzera: Esclusivo viaggio d'esplorazione nel tunnel ferroviario più lungo del mondo  -  La fase di test della galleria di base del San Gottardo procede a pieno ritmo. Tra due mesi, il 1° giugno 2016, dopo 17 anni di lavori, la committente AlpTransit San Gottardo SA affiderà il tunnel ferroviario più lungo del mondo al futuro…
Il rendimento energetico al centro del trasporto ferroviario Il rendimento energetico al centro del trasporto ferroviario  -  Settore particolarmente dinamico, fulcro dello sviluppo sostenibile, il trasporto ferroviario è in piena evoluzione. Con la propria esperienza e le proprie soluzioni, Socomec aiuta gli operatori del settore ad affrontare le sfide del futuro: rendere sicuro un traffico in rapida crescita;…
AEG Power Solutions scelta da Powertronics per la fornitura di soluzioni elettriche destinate al trasporto ferroviario in Egitto AEG Power Solutions scelta da Powertronics per la fornitura di soluzioni elettriche destinate al trasporto ferroviario in Egitto  -  AEG Power Solutions (FWB:3W9K), fornitore mondiale di gruppi di continuità e soluzioni elettriche per mercati industriali e delle energie rinnovabili, ha annunciato di essere stata scelta da Powertronics per le…
17-18-19 marzo 2016 PROFESSIONE GIORNALISTA - Bologna 17-18-19 marzo 2016 PROFESSIONE GIORNALISTA - Bologna  -  Professione Giornalista — Strumenti di lavoro per il giornalista, è il primo festival interamente dedicato alla professione del giornalismo. Organizzato dall’associazione Viceversa e dal Collettivo GiOI – Giornaliste e Operatrici dell’Informazione E-R, il festival si prefigge di portare in primo…
Loading....