Sala "Al Carmine" di Massa Lombarda: "Chi ce l'ha fatto fare?" del duo Marco Dondarini - Davide Dalfiume. Venerdì 22 febbraio 2019.

Il quartetto Dekru, sabato 23 febbraio alle ore 21.00, al Teatro Comunale di Conselice. Iniziativa realizzata con la collaborazione del Comune di Conselice e Bottega del buonumore.
Bologna, (informazione.it - comunicati stampa - arte e cultura) Penultimo appuntamento della rassegna "Una MASSA di risate" venerdì 22 febbraio alle ore 21.00 alla Sala "Al Carmine" di Massa Lombarda con il nuovo spettacolo "Chi ce l'ha fatto fare?" del duo Marco Dondarini - Davide Dalfiume.

Il duo nato per caso nel 2014 grazie agli autori della trasmissione televisiva "Zelig 1" che li hanno voluti accoppiare e successivamente hanno fatto parte del cast della trasmissione "Eccezionale Veramente" su La7, sono maturati artisticamente nel corso di questi anni. Piacciono al pubblico perché sono naturalmente simpatici, con un'ironia e un approccio ai temi che affrontano che sembra semplice sui contenuti, ma che gli esperti sanno è frutto di una professionalità che si costruisce solo con l'esperienza maturata dopo tanti anni di lavoro artistico.
Una comicità fresca che mantiene un legame con la grande tradizione comica italiana. Non c'è situazione quotidiana che i due non riescano a trasformare in motivo di gag. Madrelingua della comicità traducono in pièce ogni situazione. Per la platea lo spettacolo inizia quando si apre il sipario, ma gli organizzatori li vedono all'opera già nei camerini. Stakanovisti della risata li possiamo incontrare nella vita quotidiana mentre ci spiano per preparare i loro prossimi sketch: il pubblico stesso è la musa ispiratrice del duo e per questo motivo gli sono sentitamente grati. Marco Dondarini e Davide Dalfiume sembrano perdere la bussola tra equivoci e fraintendimenti reciproci, ma poi riescono a impadronirsi del timone e come due capitani di lungo corso fanno navigare il pubblico in un mare di risate. Una comicità che è il punto d’incontro di percorsi e stili differenti che si intrecciano e si scontrano continuamente dando origine a un'inaspettata alchimia. In questo spettacolo cercheranno di dare una risposta alla domanda: "Chi ce l'ha fatto fare?"
Il costo dei biglietti è di 10 euro intero e 8 euro ridotto (under 18 e over 65). Prenotazioni presso l’Urp Informacittadino, in via Saffi 1 tel. 0545-985890. Organizzazione: Gruppo Teatrale Bottega del Buonumore cell. 335-5610895 tel. 0542-43273.

La stagione è promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Massa Lombarda e realizzata in collaborazione con il Gruppo teatrale la Bottega del Buonumore, Forum delle Associazioni di Massa Lombarda e con il sostegno di La Cassa e Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e della BCC ravennate e imolese

******

Teatro Comunale di Conselice.

Tappa italiana per l'incredibile quartetto dei Dekru, pluripremiati artisti ucraini maestri del teatro fisico ed eredi del grande Marcel Marceau, che sabato 23 febbraio alle ore 21.00 sono protagonisti al Teatro Comunale di Conselice con lo spettacolo "Anime leggere". L'arte del mimo e l'eleganza del movimento del corpo sono l'essenza dello spettacolo di Liubov Cherepakhina con gli artisti Bogdan Svarnyk, Inna Turik, Mykyta Cherepakhin, Yevhenii Nechyporuk, prodotto da Circo e Dintorni.
In "Anime Leggere" non ci sono elementi scenografici, sul palco solo i corpi dei quattro artisti, che con movimenti eleganti e sinuosi danno vita a un "linguaggio" semplice e diretto, ma al tempo stesso leggero e a tratti magico che incanta tutto il pubblico, coinvolto dalla ricercatezza poetica e dalle improvvisazioni del quartetto, che sa catturare gli spettatori grazie al suo metodo unico di rappresentazione mimica. Una performance spontanea e divertente di teatro fisico e mimo che gioca sull'improvvisazione e sull'immaginazione. Il pubblico viene trasportato in situazioni fantastiche, prima immerso in un mondo marino con pesci e piante acquatiche di ogni tipo, poi nella vita quotidiana dove si trova coinvolto in diversi sport o nel mezzo di una storia d'amore, o ancora in un circo con tanto di giocolieri, trapezisti e leoni. "Anime Leggere" è uno spettacolo che affascina adulti e bambini, chiamati a essere parte di improvvisazioni e interpretazioni che rendono magica ed emozionante anche la vita quotidiana. Alla fine della performance tutti rimangono con la sensazione di un delizioso e divertente sogno da cui non vorrebbero svegliarsi.
DekRu è un quartetto di giovani artisti formatosi nel 2010 in Ucraina, a Kiev, premiati al Festival Mondiale del Circo di Mosca e al Festival di Clown e Mimi di Odessa. Hanno dato il via a un nuovo modo di intendere il mimo: infatti sono noti per la loro estetica sofisticata, l'eleganza e il sottile senso dell'umorismo. Il loro spettacolo, "Anime Leggere", è già stato rappresentato in numerosi Paesi, tra cui Germania, Paesi Bassi, Polonia, Francia, Polinesia, Cina, Tahiti, Nuova Caledonia, oltre che in Italia, Russia e Ucraina.

Il costo dei biglietti è di 16 euro intero, 13 euro ridotto per i giovani fino a 25 anni e adulti over 65, soci Caffè delle Ragazze, studenti, tesserati Emergency, Libera e diversamente abili.

La prevendita online dei biglietti di tutti gli spettacoli in cartellone è disponibile su http://www.vivaticket.it e in tutti i punti vendita indicati sul sito. È possibile inoltre prenotare i biglietti dalle 17 alle 19, telefonando ai numeri 0542 665185 333 5748015 o 377 9698434 oppure via e-mail a biglietteriateatroconselice@gmail.com specificando numero di biglietti, nome, cognome, numero di telefono, tipologia di riduzione. Il ritiro dei biglietti dovrà avvenire presso la biglietteria del teatro il giorno dello spettacolo dalle 18 alle 21.00.

L’iniziativa è realizzata con la collaborazione del Comune di Conselice e Bottega del buonumore.

Per ulteriori informazioni visitare i siti internet http://www.comune.conselice.ra.it, http://www.labottegadelbuonumore.it o http://www.davidedalfiume.it, o scrivere a biglietteriateatroconselice@gmail.com.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Giancarlo Garoia
 RETERICERCA (Leggi tutti i comunicati)
47122 (Bologna) Italia
rete.ricerca@libero.it
3338333284
Allegati
Non disponibili