Il versante Ferentino – Fiuggi del lago di Canterno deve tornare agli antichi splendori

Approvata la mozione del Consigliere comunale Maurizio Berretta, sulle azioni da intraprendere relativamente al degrado del Lago di Canterno versante Ferentino - Fiuggi
Ferentino, (informazione.it - comunicati stampa - politica e istituzioni)

Maurizio Berretta Capogruppo consiliare Ferentino: “ Soddisfazione sull’approvazione all’unanimita’ dei presenti della mozione a firma del sottoscritto, nella seduta del 02/08/22, relativa alle determinazioni del Consiglio comunale  sul Lago di Canterno. Da mesi stiamo  cercando di mantenere alta l’attenzione sul degrado insistente nel versante Ferentino - Fiuggi, l’abbandono della manutenzione ordinaria e straordinaria da parte dell’Ente Parco Regionale di gestione e la poca sensibilita’dei Consiglieri Regionali del territorio e’ evidente, e’ di fatto sotto gli occhi di tutti.

Il Consiglio comunale TUTTO ieri ha risposto in modo forte ed ad una sola voce, il lago di Canterno e’ una risorsa naturale da tutelare e da valorizzare allo stesso tempo, non si permettera’ a nessuno di strumentalizzare per fini politici la fruizione ed il rilancio di quel territorio. Ho proposto ed ottenuto il voto favorevole, per le sollecitazione all’Ente Parco di competenza, ad effettuare una manutenzione ordinaria e costante, di valorizzare la ciclabile e le aree di fruizione turistiche insistenti in loco, di richiedere un tavolo di concertazione con i responsabili regionali e di gestione, per definire lo sviluppo complessivo e non di singoli appezzamenti nell’intera area naturale, ed ancora, la cosa piu’ importante, di richiedere alla Regione Lazio, la rivisitazione della legge  sui parchi e le aree naturali approvata nel 2016, che in modo indecoroso consegno’ Canterno alla gestione e competenza dell’Ente Parco Naturale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi.

Fu proprio quello l’errore cruciale dell’allora Assessore regionale all’ambiente Mauro Buschini forse incapace di garantire i nostri territori o forse con in testa un disegno politico ben preciso. L’obiettivo della rivisitazione della legge e’ quella di ridare all’area di Canterno l’attenzione e la centralita’dovuta, con una gestione locale. Ci auguriamo che l’intervento di bonifica e manutenzione avvenga in tempi rapidissimi, alla luce anche del volgere della stagione estiva, gli Enti Parco, le Comunita’ Montane sono enti che hanno una funzione ben precisa, diversamente e’ bene che vengano abrogati definitivamente.”

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Maurizio Berretta
 Capogruppo Consiliare Ferentino (Leggi tutti i comunicati)
Piazza Matteotti 1
03013 Ferentino (Frosinone) Italia
[email protected]