Riclassamento sugli estimi catastali a Lecce. Rigettati gli appelli dell’Agenzia del Territorio con pesanti condanne alle spese

Sulla questione del danno economico per la collettività il dado è tratto. Altra vittoria per i cittadini tartassati ingiustamente.
Lecce, (informazione.it - comunicati stampa - economia) Un’altra pesantissima batosta sull’Agenzia del Territorio in merito alla famigerata questione del riclassamento degli estimi catastali nel Comune di Lecce. Non solo in primo grado, ma anche la Commissione Tributaria Regionale di Bari – sezione staccata di Lecce – ha ritenuto illegittimi gli atti di accertamento che avevano portato all’aumento delle rendite catastali a carico di circa 70.000 leccesi, rigettando gli appelli dell’ente avverso le sentenze di primo grado che avevano già ritenuto la sussistenza del difetto di motivazione degli avvisi per circa 7000 ricorsi presentati da altrettanti contribuenti. In data odierna, infatti, sono stati depositati i dispositivi di ben 37 appelli che non solo hanno confermato le decisione della Commissione Tributaria Provinciale di Lecce, ma hanno anche stabilito la condanna alle spese dell’amministrazione per un totale di circa 5000 euro oltre accessori in favore dell’avvocato Maurizio Villani che aveva difeso nei giudizi i contribuenti.
Riclassamento sugli estimi catastali a Lecce. Rigettati gli appelli dell’Agenzia del Territorio con pesanti condanne alle spese
Per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si manifesta la previsione già effettuata in tempi non sospetti dell’enorme danno portato all’intera collettività, non solo quella leccese, per gli evidenti riflessi, anche erariali, determinati da una procedura palesemente illegittima, avviata su input dell’amministrazione comunale e portata avanti dall’Agenzia del Territorio.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
giovanni d'agata
 provincia di lecce (Leggi tutti i comunicati)
via belluno
73100 lecce Italia
dagatagiovanni@virgilio.it
3889411240
Prima causa in appello per lo scandalo degli estimi catastali a Lecce  -  In data odierna, si è discusso il primo appello sulla nota questione degli estimi catastali innanzi alla Commissione Tributaria Regionale di Bari, sezione staccata di Lecce. Nell’occasione l’Agenzia del Territorio ha chiesto la sospensione del processo in attesa della pronuncia…
CTP Lecce. Annullata cartella esattoriale nei confronti del Comune di Alliste di quasi 60mila euro e condannata alle spese l’Agenzia delle Entrate  -  Con la sentenza 726 depositata l’11 marzo, la Commissione Tributaria Provinciale di Lecce, ha annullato una cartella esattoriale di quasi 60mila euro notificata al Comune di Alliste (Le) per un credito…
CONAD E GARBY DANNO AI CITTADINI DI CAVEZZO SCONTI SULLA SPESA IN CAMBIO DI PLASTICA E ALLUMINIO CONAD E GARBY DANNO AI CITTADINI DI CAVEZZO SCONTI SULLA SPESA IN CAMBIO DI PLASTICA E ALLUMINIO  -  È stato inaugurato sabato 24 ottobre, presso il supermercato Conad di via medaglie d’oro, l’eco-point Garby che eroga sconti al conferimento di bottiglie in PET trasparente e colorato, flaconi in HDPE fino a 1,5 lt e lattine in alluminio. Finalmente,…
Via la Corte d'Appello di Lecce: per lo Sportello dei diritti effetto domino  -  A lanciare l'allarme è il noto Avvocato tributarista Maurizio Villani. L’ipotesi del Governo di un’unica Corte di Appello per ogni regione ha fatto scatenare la rivolta degli avvocati civilisti e penalisti a cui, in qualità di avvocato tributarista, mi associo al fine di…
Papa Francesco, appello ai governi per l'abolizione della pena di morte. "Nessuna condanna durante il Giubileo"  -  "Faccio appello, alla coscienza dei governanti, affinché si giunga ad un consenso internazionale per l'abolizione della pena di morte. E propongo a quanti tra loro sono cattolici di compiere un gesto coraggioso ed esemplare:…
Loading....