Hy Stor Energy diventa la prima società nordamericana ad aderire allo standard mondiale per l'idrogeno verde

Grazie alla collaborazione con la Green Hydrogen Organisation (GH2), Hy Stor Energy creerà inoltre il primo ramo nordamericano di Youth for Green Hydrogen Hy Stor Energy LP (Hy Stor Energy), azienda all'avanguardia nella produzione di idrogeno verde da fonti rinnovabili e nell'accumulo energia su larga scala nella regione del Mississippi, oggi ha annunciato l'avvio di una collaborazione con la Green Hydrogen Organisation (GH2) per diventare il primo associato del Nordamerica impegnato al…
JACKSON, Miss., (informazione.it - comunicati stampa - industria)

Hy Stor Energy LP (Hy Stor Energy), azienda all'avanguardia nella produzione di idrogeno verde da fonti rinnovabili e nell'accumulo energia su larga scala nella regione del Mississippi, oggi ha annunciato l'avvio di una collaborazione con la Green Hydrogen Organisation (GH2) per diventare il primo associato del Nordamerica impegnato al supporto dello Standard per l'idrogeno verde della GH2 in tutto il continente e nel mondo. Aderendo a questo standard, il primo di questo genere a livello globale, Hy Stor Energy produrrà idrogeno a partire dal 100%, o da quasi il 100%, di rinnovabili con emissioni di gas serra vicine allo zero per il suo atteso Mississippi Clean Hydrogen Hub e per tutti i progetti futuri.

"Lo standard della GH2 fornisce certezza e trasparenza per gli investitori e per le altre parti interessate garantendo che l'idrogeno verde sia esattamente questo: idrogeno prodotto con elettricità da rinnovabili e conforme agli standard più elevati in materia di emissioni, ESG e obiettivi di sviluppo sostenibile", ha dichiarato Malcolm Turnbull, presidente della GH2. "Siamo entusiasti che Hy Stor Energy si impegni a promuovere il nostro standard in tutta l'America settentrionale e a garantire la rispondenza dei suoi progetti a questo standard".

La finalità della creazione di uno standard per la produzione di idrogeno verde è contribuire alla rapida decarbonizzazione di settori difficili da cambiare, come quello dell'acciaio, del cemento, delle spedizioni marittime e dell'aviazione, in modo da centrare gli obiettivi urgenti di zero emissioni nette e di decarbonizzazione. I progetti legati all'idrogeno verde conformi allo standard della GH2 potranno utilizzare l'etichetta "GH2 Green Hydrogen" e anche ottenere e contrattare i certificati della GH2 sull'origine dell'idrogeno verde e dei derivati, come l'ammoniaca verde. Poiché la maggior parte dei progetti si trova tuttora nelle prime fasi di progettazione, come il Mississippi Clean Hydrogen Hub di Hy Stor Energy, il progetto sarà valutato in modo indipendente, in conformità con questo standard, per identificare eventuali problematiche o perplessità che potrebbero ostacolarne l'accreditamento.

"Il passaggio della Legge sulla riduzione dell'inflazione (IRA, Inflation Reduction Act) è una vittoria del cambio di paradigma sull'innovazione energetica negli Stati Uniti. Mentre la rivoluzione energetica procede sempre più speditamente, la GSREIA elogia Hy Stor Energy e la Green Hydrogen Organization per aver sviluppato uno standard d'eccellenza sull'idrogeno verde. La GSREIA accetterà e supporterà questa definizione, di cui chiediamo l'adozione urgente, nella nostra regione della costa del Golfo e non solo", è il commento di Stephen Wright, direttore esecutivo della Gulf States Renewable Energy Industry Association (GSREIA).

Oltre a questo annuncio, Hy Stor Energy supporta anche l'organizzazione Youth for Green Hydrogen, un movimento inclusivo di giovani che lavora per accelerare le soluzioni climatiche e diffondere l'idrogeno verde, e creerà il primo ramo del gruppo nel Nordamerica. Insieme a Youth for Green Hydrogen e ad altre organizzazioni, come università e laboratori nazionali, Hy Stor Energy sta sviluppando un percorso di progresso positivo e basato sull'azione, con risultati formativi e di promozione.

"Valutiamo positivamente questa collaborazione con Hy Stor Energy per rafforzare la partecipazione e la collaborazione dei giovani, per la creazione di innovazione e di soluzioni per il clima da parte delle nuove generazioni, nell'America settentrionale e in tutto il mondo", ha dichiarato Sailesh Singal, co-fondatore di Youth For Green Hydrogen.

Parallelamente alla crescita del settore dell'idrogeno negli Stati Uniti, a seguito dello sviluppo del programma H2Hub del Dipartimento dell'energia e dei crediti d'imposta per questa fonte energetica, molte aziende USA stanno promuovendo l'uso dell'idrogeno blu, anziché dell'idrogeno verde e rinnovabile. Per impegnarsi pienamente nella riduzione delle emissioni nocive è fondamentale che l'industria dell'idrogeno utilizzi lo standard d'eccellenza per la produzione e non contribuisca a innalzare i livelli di anidride carbonica e di metano nell'atmosfera. Questo investimento a lungo termine in un'infrastruttura per l'idrogeno verde presenta l'ulteriore vantaggio di un utilizzo decennale che contribuirà a ridurre il rischio di un futuro inutilizzo di risorse energetiche. Hy Stor Energy si concentra sull'urgente necessità di commercializzare, distribuire e diffondere l'idrogeno verde, elemento fondamentale per centrare gli obiettivi di decarbonizzazione e di mitigazione dei cambiamenti climatici.

"Ora, dopo l'approvazione della legge IRA da parte del Senato, la maggior legislazione per gli investimenti sul clima nella storia degli Stati Uniti, occorre passare immediatamente alla preparazione della produzione e dell'accumulo di idrogeno verde, per garantire al meglio aria pulita e acqua pura e tutelare la salute pubblica nelle nostre comunità, ora e per le generazioni a venire", è l'affermazione di Laura L. Luce, CEO di Hy Stor Energy. "Questa legislazione non si limita a velocizzerà il ritmo di produzione dell'energia pulita, e ad aumentarne il volume, ma include anche disposizioni e massicci crediti d'imposta di grande impatto, per stimolare l'industria dell'idrogeno rinnovabile e promuovere la sua adozione in tutto il paese. Hy Stor Energy è pronta a diffondere l'idrogeno verde nel Nordamerica e a guidare in prima linea la definizione dello standard d'eccellenza per l'idrogeno a zero emissioni di carbonio e a zero metano. E, permettendo ai giovani di tutto il mondo di far sentire la propria voce in questa conversazione, garantiremo un ambito sano per l'economia dell'idrogeno verde comprensivo di formazione, ispirazione, supporto e tutoring, oltre all'ulteriore promozione della diversità delle discipline STEM".

Nei mesi precedenti di quest'anno, il team di Hy Stor Energy ha partecipato alla prima Assemblea mondiale di GH2 a Barcellona, dove la società ha sottoscritto sia lo Standard per l'idrogeno verde della GH2, sia la dichiarazione della Youth for Green Hydrogen. Nel corso di questa conferenza, il direttore operativo di Hy Stor, signora Claire Behar, e il signor Turnbull hanno preso parte a una chiacchierata informale in cui hanno discusso del futuro dell'idrogeno verde.

Per ulteriori informazioni su Hy Stor Energy visitare il sito www.hystorenergy.com.

Informazioni su Hy Stor Energy

Hy Stor Energy favorisce la transizione verso un ambiente energetico senza fonti fossili sviluppando l'idrogeno prodotto su larga scala da fonti rinnovabili e promuovendone la diffusione attraverso lo sviluppo, la commercializzazione e le attività di progetti basati su centri per l'idrogeno da fonti rinnovabili. L'azienda definisce come idrogeno verde solo quello ricavato da fonti rinnovabili, come stabilito dalla Green Hydrogen Organisation. I progetti di grandi dimensioni totalmente integrati producono, accumulano e forniscono energia totalmente priva di emissioni di carbonio, distribuendo su richiesta energia rinnovabile sicura e affidabile ai clienti. Sviluppati come parte di un centro integrato, questi progetti abbinano la produzione locale di idrogeno a partire da fonti rinnovabili con l'accumulo a lungo termine integrato alla distribuzione, utilizzando la produzione su larga scala per ridurre i costi. Hy Stor Energy, guidata dall'esperta del settore dell'accumulo energia e della tecnologia dell'idrogeno Laura L. Luce, vanta un team innovativo dotato di un'approfondita competenza e si posiziona come leader nella rivoluzione dell'idrogeno rinnovabile. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.hystorenergy.com.

Informazioni sulla Green Hydrogen Organisation (GH2)

Missione della Green Hydrogen Organisation (GH2) è velocizzare drasticamente la produzione e l'utilizzo di idrogeno verde in una vasta gamma di settori a livello internazionale. Promuoverà la rapida decarbonizzazione di comparti come l'acciaio, il cemento, i fertilizzanti, le spedizioni e l'aviazione, che finora hanno compiuto progressi limitati nella riduzione delle emissioni. Riuniamo governi, industria e società civile per consentire la rapida adozione dell'idrogeno verde nel mondo.

Informazioni sull'organizzazione Youth for Green Hydrogen

Youth for Green Hydrogen è una rete di giovani donne e uomini che operano con passione nel campo dell'idrogeno verde. La nostra visione è aumentare la partecipazione e amplificare la leadership dei giovani che lavorano nel settore, sempre con una collaborazione intergenerazionale al centro del nostro approccio.

Youth For Green Hydrogen è un movimento inclusivo di giovani che si impegnano per creare soluzioni in grado di porre fine alla crisi climatica. Riteniamo fermamente che solo attraverso la tecnologia attenta all'ambiente il mondo potrà ridurre la dipendenza dall'attuale consumo di combustibili fossili. Si potrebbe giungere all'utilizzo della tecnologia verde in modo graduale, ma l'emergenza della crisi climatica chiede a ogni giovane di agire per fare in modo che le società in cui viviamo siano basate sulle rinnovabili, in particolare sull'idrogeno verde.

Questo gruppo è stato determinante nello sviluppo della prima Youth Declaration on Green Hydrogen (Dichiarazione della Youth For Green Hydrogen) al mondo, adottata dai leader internazionali nel corso dell'assemblea della GH2 a Barcellona, e ha mobilitato i giovani di 64 paesi per velocizzare l'adozione di soluzioni per il clima grazie alla tecnologia dell'idrogeno verde.

Dichiarazione della Youth For Green Hydrogen: https://www.y4gh2.org/wp-content/uploads/2022/06/Y4GH2-Declaration.pdf

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Copyright Business Wire 2022

Hy Stor Energy, contatto con i media
Brad Carl
Per Hy Stor Energy
[email protected]

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
 Business Wire (Leggi tutti i comunicati)
40 East 52nd Street, 14th Floor
10022 New York Stati Uniti