Una mostra-raduno di mezzi d’epoca per le strade di Montagnano

Un pomeriggio immerso nel ‘900 tra mezzi di trasporto, abiti vintage, musica e arte. Domenica 22 settembre, dalle 16.00, è in programma a Montagnano una vera e propria rievocazione storica inserita nel calendario della Sagra della Nana che, promossa in collaborazione con l’associazione La Chianina di Marciano della Chiana, farà vivere un viaggio indietro nel tempo nella cultura e nelle tradizioni della Valdichiana.
Montagnano, (informazione.it - comunicati stampa - fiere ed eventi)

Un pomeriggio immerso nel ‘900 tra mezzi di trasporto, abiti vintage, musica e arte. Domenica 22 settembre, dalle 16.00, è in programma a Montagnano una vera e propria rievocazione storica inserita nel calendario della Sagra della Nana che, promossa in collaborazione con l’associazione La Chianina di Marciano della Chiana, farà vivere un viaggio indietro nel tempo nella cultura e nelle tradizioni della Valdichiana. L’iniziativa, troverà il proprio fulcro nel raduno di mezzi d’epoca dagli anni ’30 in poi che permetterà di assistere ad un’esposizione di auto, moto, bici, trattori e altri veicoli agricoli, fino ad arrivare ai carri trainati da buoi di razza chianina. La partecipazione all’evento è gratuita e un particolare invito a rivolto ai proprietari di veicoli storici che sono attesi lungo le vie di Montagnano per contribuire alla prima edizione di una rievocazione che sarà ulteriormente arricchita da una serie di iniziative collaterali per tutte le età, dalla musica agli artisti di strada con bolle di sapone, mangiafuoco e giocolieri.

Il raduno nasce dalla collaborazione tra la Sagra della Nana e La Chianina, due realtà animate dal comune intento di valorizzare la cultura contadina, rurale e gastronomica della vallata. Questa sinergia ha trovato finora espressione nel corso della ciclostorica La Chianina di giugno dove, da anni, tutti i ciclisti provenienti dall’Italia e dall’estero possono vivere una pausa di gusto alla fattoria di Brolio con il ristoro a base dei piatti preparati proprio dallo staff della sagra di Montagnano. Per ulteriori informazioni sul raduno dei mezzi storici è possibile contattare Silvio Valentini al 392/145.79.45. «La Chianina e la Sagra della Nana - commenta Valentini, - sono animate da finalità simili e sono caratterizzate dalla stessa atmosfera di festa alimentata dalla voglia di stare insieme e di divertirsi. Questo spirito sarà proposto anche nel corso della prima edizione di una rievocazione che permetterà di vivere un vero e proprio salto indietro nel tempo».

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Ufficio Stampa
Marco Cavini
 Uffici Stampa Egv (Leggi tutti i comunicati)

cavini.marco@gmail.com